March 2008 Blog Posts

AUGURI!!! ANCHE A KIMI CHE MI HA FATTO RISVEGLIARE COME SI DEVE ;)

Download x86
Download x64

Sono i pacchetti completi (434 MB, cinque linguaggi inclusi), su Windows Update sarà rilasciata una versione più leggera.

EDIT: Un grazie a chi mi ha segnalato che li avevo invertiti ^^

Mamma mia che roba...ancora non riesco a trovare le parole per descrivere l'evento di ieri...allucinantemente bello, denso, pieno di contenuti e spunti. Io ho seguito (non me ne vogliano alcuni sistemisti di mia conoscenza) la sessione MSDN, ma suppongo che anche la Technet sia stata allo stesso livello.

Keynote di Matteo Mille che gia aveva fatto capire quale sarebbe stato l'andamento della giornata (ragazzi...io sono reduce da 13 ORE di conferenza...siamo ai livelli di un Tech.Ed per impegno fisico :D). Ottimo relatore, incisivo, sintetico, brillante. 9/10

Prima sessione, dedicata allo sviluppo con Team System. Dico la verità...abituato alle sessioni (e ai webcast) di Lorenzo, ero molto molto curioso di vedere come sarebbe stato affrontato l'argomento, a dir la verità non per niente facile. Roberto Brunetti ha affrontato il tutto da un punto di vista insolito, non prendendo in esame il Source Control (lo ha dato per scontato), ma concentrandosi in una overview (in un ora è difficile fare di più) delle funzionalità di groupware. Bug and Workitems Tracking, Document Management, Build, Testing ("Build che parte alle tre di notte la domenica e test eseguiti mentre siamo in chiesa a messa, per poi trovarci il lunedi mattina a smoccolare sui bugs e sui test che non han testato nulla.."), Code Coverage and so on. Un altro 9, suggellato da una sua battuta che nessuno ha capito. "Ok questo è il Team Explorer. Ovviamente esiste anche il Team Navigator".

Pietro. LINQ. Un binomio che funziona davvero bene, visto che ormai credo lo possa padroneggiare ad occhi chiusi, è più di una volta che lo vedo all'opera su LINQ ed ogni volta è in crescendo. Bella sessione soprattutto per le implementazioni pratiche, da li a me è iniziata la "smania del provare" (se ora sto scrivendo una Lambda Expression ci sarà un motivo no? ;) 8.5/10

Il pranzo...ok ottima l'idea del sacchetto...il resto...sorvoliamo va...2/10

Pomeriggio. Di nuovo Rob, insieme però al suo collega Luca Regnicoli, che ha iniziato nella terribile sessione postpranzo dove l'abbiocco domina...invece è stato davvero simpatico, vivace e ci ha tenuti svegli fino ad una sessione per me importantissima. 9.5/10

Sessione importantissima...eh si...tale Windows Workflow Foundation...manco l'ho guardato lì l'orologio...sessione davvero intensa...Roberto ha tenuto quella che secondo me è stata LA MIGLIOR SESSIONE DI PANORAMICA SU WINDOWS WORKFLOW FOUNDATION. Senza esagerare. Ha coperto tutto, con chiarezza, e il prossimo punto della mia lista delle TO DO THINGS: è implementare un paio di workflows. 10/10

Poi è toccato al duo Davide Mauri-Andrea Benedetti, il primo a parlarci delle novità per developers (Spatial Data, Date, Time, ecc), cose già viste per me nell'ultimo appuntamento, e di Andrea Benedetti che ha parlato di BI (anche questa già vista). 8/10, hanno coniugato due sessioni in una :)

Coffee break, e poi ultima sessione del pomeriggio: Mario Fontana e OBA. Sessione insolita, quelle che finora ho visto su OBA parlavano massivamente dell'uso del BDC per integrare addins nella parte client, lui invece ha trattato molto approfonditamente proprio la parte client. 9/10

Finisce qui? Ma manco per sogno...Cocktail Party!!! :D
Che si prende un 10/10 :D

Eppoi...tocca all'ASPItalia.com Community Afterhour. Sessioni MOLTO COMMUNITY (chi c'era lo sa bene :D Bochicchio for President).

LINQ in the Real World, sessione tenuta da Stefano Mostarda (de Roma :P) che ha mostrato in maniera molto molto pratica tutti i vari "flavours" di LINQ, a differenza della sessione di Pietro della mattina più focalizzata allo sviluppo web, questa era veramente general purpose. Riccardo Golia ci ha parlato invece del lato architetturale di LINQ to SQL, un po' meno pratica ma pur sempre interessante. 8/10 (ah...Riccardo ama i Dataset :D)

Ultima sessione. Daniele Bochicchio e Cristian Civera ci hanno mostrato una applicazione che usa Silverlight 2.0, LINQ e ASP.NET 3.5, con risate a non finire :D 8.5/10

Una sola parola per descrivere questo evento: SPETTACOLARE!!!!

Voto: 10/10!

 

PS.: Il filmato introduttivo degli {Heroes}...rendetelo disponibile...era davvero troppo bello :D:D (se passa di qui Pietro probabilmente mi ci manda...gia glielo ho chiesto :P)

Bob Muglia, Senior Vice President della "Server and Tools Division" ha recentemente rilasciato un'intervista in cui parla di alcune interessanti novità (nel bene e nel male...)

Nella prossima release di Hyper V (non la versione RTM che arriverà fra qualche mese, la prossima), oltre al supporto delle features tagliate qualche mese fa, una modalità di preinstallazione direttamente su "bare metal" che verrà venduta dagli OEMs, e una funzionalità di shared memory stile VMWare.

System Center Virtual Machine Manager, come si sa, gestirà le macchine virtuali ESX. Purtroppo la nota negativa è che si dovranno usare le API del VMWare Virtual Center, e non delle API di ESX, che non ne ha.

Il .NET Framework nella prossima release di Windows Server sarà installabile anche su Server Core.

Ultima, ma non meno importante (questa è per te Fra...): ISA Server sarà finalmente a 64 bit (e qui non posso aggiungere nulla...)

Qui sarà è possibile scaricare la beta1 del nuovo IE. Il link per il download ancora non è attivo, c'è solo la pagina di presentazione.

EDIT 20.00 Sto installando ora...

Rivedere VS e uno schermo 1440x900 non ha prezzo...

Volevo fare dei pubblici complimenti al mio amico Francesco Valerio Buccoli, che ieri è stato insignito del titolo di IT Hero 2008. Te lo sei davvero meritato Capo! L'unico che ha potuto trasformare il bagno in sala server...:D

Sei un grande, continua cosi!

PS.: Se Raffaella Verticchio passasse qui, sa benissimo di CHI e COSA parlo :D