Bob Muglia, Senior Vice President della "Server and Tools Division" ha recentemente rilasciato un'intervista in cui parla di alcune interessanti novità (nel bene e nel male...)

Nella prossima release di Hyper V (non la versione RTM che arriverà fra qualche mese, la prossima), oltre al supporto delle features tagliate qualche mese fa, una modalità di preinstallazione direttamente su "bare metal" che verrà venduta dagli OEMs, e una funzionalità di shared memory stile VMWare.

System Center Virtual Machine Manager, come si sa, gestirà le macchine virtuali ESX. Purtroppo la nota negativa è che si dovranno usare le API del VMWare Virtual Center, e non delle API di ESX, che non ne ha.

Il .NET Framework nella prossima release di Windows Server sarà installabile anche su Server Core.

Ultima, ma non meno importante (questa è per te Fra...): ISA Server sarà finalmente a 64 bit (e qui non posso aggiungere nulla...)

posted on Tuesday, March 11, 2008 9:33 PM | Print
Comments have been closed on this topic.