September 2009 Blog Posts

Segnalo un interessante post di Massimo Bonanni a riguardo di un comportamento che affligge Visual Studio nel caso si usi una localizzazione diversa da EN-US (mai usare strumenti localizzati…;) ).

Scopro oggi che Microsoft ha lanciato un nuovo programma per web agencies e sviluppatori web, chiamato Microsoft WebsiteSpark.

E’ gratuito (si pagano 100$ all’uscita dal programma, che dura tre anni), e vengono fornite tre licenze di Visual Studio 2008 Professional, una di Expression Studio, due di Expression Web, Windows Web Server 2008 (R2) e SQL Server 2008 anche per l’uso in produzione.

Inoltre vengono forniti anche due incident di supporto tecnico, accesso ai newsgroup gestiti, trainings e un portale dedicato “a la” Markeplace per pubblicare i propri siti e la propria attività.

La ritengo una iniziativa molto interessante, che potrebbe dare l’occasione a qualche web developer agli inizi della carriera di affacciarsi in modo considerevole sul mondo dello sviluppo professionale.

Alla prossima!