A //BUILD/ è stata finalmente annunciata una prima preview di Team Foundation Service (ossia Team Foundation Server su Windows Azure). Di seguito vi elenco una lista di cose che, utilizzandolo da diverso tempo, vi consiglio di sapere prima di iniziare ad utilizzarlo Smile

· E’ un servizio in preview, come tale non c’è ancora una SLA certa. Spesso si effettuano interventi di manutenzione e aggiornamento della piattaforma, quindi non prendetevela se vi comunicano qualche ora di downtime Smile

· Attualmente è gratuito, ma sarà previsto un piano di pagamento dalla versione RTM in poi (niente addebiti per la roba precedente insomma).

· I dati che metterete all’interno non verranno cancellati e verranno sempre mantenuti durante gli aggiornamenti della piattaforma, ma c’è un limite di circa 16 GB.

· Per ora Team Foundation Service è ospitato solo a Chicago, ma per la RTM sarà altamente disponibile come tutti i servizi di Azure.

· Non esiste ad oggi una procedura di migrazione da e verso TFService.

Passo e chiudo Smile

posted on Thursday, September 15, 2011 8:13 PM | Print

Comments

Gravatar
# re: Team Foundation Service: cosa sapere
Posted by DioBrando on 9/15/2011 8:39 PM
Eccomi qua :D
Gravatar
# re: Team Foundation Service: cosa sapere
Posted by Michele on 9/15/2011 9:55 PM
Si grazie ;)
Gravatar
# re: Team Foundation Service: cosa sapere
Posted by Gian Maria on 9/16/2011 10:22 AM
Potete cmq provarlo ed usare l'integration platform per tenere sincronizzato il codice di una istanza di tfs 2010, in questo modo quando va a pagamento, per lo meno avete tutto lo storico del codice in un server vostro e poi decidete cosa fare ;)
Comments have been closed on this topic.