System Center Virtual Machine Manager sarà rilasciato tra trenta giorni, e potrà gestire nel datacenter virtualizzato una miriade di possibili soluzioni eterogenee (Windows Server 2008 Hyper-V, Microsoft Virtual Server 2005 R2, Microsoft Hyper-V Server 2008 e VMware Virtual Infrastructure 3 (per ora...)).

Dati dei partner OEM riportano che praticamente il 100% dei clienti ha scelto Windows Server 2008 con Hyper-V contestualmente all'acquisto dell'hardware, ad evidenziare come la virtualizzazione lato Microsoft sia estremamente in crescita.

Ed infine, è stata annunciata l'apertura di un laboratorio di virtualizzazione dedicato al Microsoft Enterprise Engineering Center :)

posted on Monday, September 8, 2008 4:07 PM | Print
Comments have been closed on this topic.