Stile di leadership agile: Situational leadership

L'idea che Hersey suggerisce è di adattare lo stile di leadership alle caratteristiche del team.
Lo stile si adatta in due dimensioni: task_behavior ossia il grado in cui il leader dirige il lavoro e relationship_behavior ossia il grado in cui il leader utilizza il rapporto e la comunicazione con il team.

Da queste 2 dimensioni scaturiscono 4 stili di leadership (quattro quadranti ;-)) :

  • Telling / Directing: il team riceve chiare indicazioni sul lavoro da svolgere e su come svolgerlo e i risultati vengono controllati mentre la comunicazione è principalmnte uni-direzionale verso il team. Lo scopo per il team è acquisire sicurezza attraverso una serie di piccole vittorie.
  • Selling / Coaching: le indicazioni sul lavoro da svolgere e su come svolgerlo sono come sopra mentre ora il team viene coinvolto ed ascoltato ed esprime le proprie idee e suggerimenti prima che il leader prenda una decisione. Lo scopo per il team è sviluppare le proprie capacità e skill.
  • Supporting / Participating: il team viene incoraggiato a decidere autonomamente come svolgere il lavoro e in questo viene incoraggiato e supportato dal leader che partecipa alle discussioni e la decisione finale spetta al team. Lo scopo per il team è prendere confidenza della propria capacità di decidere ed affrontare il rischio.
  • Delegating: il team decide autonomamente come svolgere il lavoro e come e quando coinvolgere il leder nelle decisioni per avere supporto. In questa fase il leader ha nuovamente tempo per respirare, andare in ferie, dedicarsi ai suoi hobby e alla famiglia e se troppa gioia lo inquieta può sempre chiedere una promozione e ricominciare a sgobbare ;-)


Fonti:
- Situational Leadership for Agile Software Development, Mike Cohn, June 2004 on Cutter IT Journal  -
http://www.luca.minudel.it/freestaff/situationalleadership.pdf
- http://en.wikipedia.org/wiki/Situational_leadership_theory

 

Tags :   |  |  |  |

Print | posted @ Friday, February 16, 2007 6:53 PM

Comments on this entry:

Gravatar # re: Stile di leadership agile: Situational leadership
by Lorenzo Barbieri at 2/16/2007 7:09 PM

Ciao Luka,
mi chiedo quanto i tuoi post restino "sterile teoria" e quanto invece abbiano valenza "in pratica".

Da quando sono diventato manager (di un piccolissimo nucleo di persone fidate) mi rendo conto di quanto tutte queste ricette siano "sterili teorie" che vanno poi "stravolte" per adattarle alla vita di ogni giorno.

Mi piacerebbe sapere la tua opinione e/o quella di qualche manager che le applica e ci riesce per davvero.
Gravatar # re: Stile di leadership agile: Situational leadership
by Lorenzo Barbieri at 2/16/2007 8:31 PM

Speriamo!!! E naturalmente dillo a tutti gli altri...
Gravatar # re: Stile di leadership agile: Situational leadership
by Lorenzo Barbieri at 2/16/2007 8:33 PM

comunque... quello di cui mi accorgo è che spesso uno può decidere di usare lo stile che vuole... ma vige quello che MSF chiama OBE... ovvero... overtaken by events... :-)
E il resto "resta" solo teoria...
Comments have been closed on this topic.