marzo 2006 Entries

Quiz sulle metodologie Agili ed eXtreme Programming

Ecco alcune domende che mi sono posto nell'ambito delle metodologie agili ed XP. Cosa ne pensate ? Che differenza c'è tra adattarsi alle richieste del cliente e subire le richieste del cliente? Che differenza c'è tra essere agili ed improvvisare? A volte è più facile cambiare il mondo che ... C:/> _ Tags :  Team Work | Agile | Pratiche | Cliente |

Il Bon Ton del Pair Programming

In aggiunta al protocollo standard del Pair Programming ecco le cose che sono concesse in piena libertà anzi vivamente consigliate ogni volta se ne sente il bisogno quando si stà facendo Pair Programming il driver può sollecitare un consiglio al observer quando ha un dubbio l'observer può sollecitare lo switch ai comandi per passare alla tastiera sia il driver che l'observer possono interrompere il pair e chiamare una sessione di brainstorming in cui entrambi lasciano la tastiera ed i rispettivi ruoli per affrontare un dubbio o cercare una soluzione insieme ...

Pair programming: come iniziare gradualmente

Oggi alla macchina del caffé è nata una discussione su come iniziare ad applicare il pair programming. La discussione è nata dal confronto dell'esperienza fatta da una coppia di pair entrata da non molto nel team e una coppia che fa parte del team da tempo. Dopo la chiacchierata davvero interessante ecco alcuni particolari e considerazioni che mi hanno convinto: la coppia di pair nuova nel team è stata facilitata ad applicare il pair perché essendo nuovi lavorare in coppia è stato necessario per riuscire ad avere tutte le info...

Pair programming: ruotare le coppie

Nel Pair Programming ho notato che ruotare le coppie mi permette di sperimentare coppie diverse risolvere problemi di compatibilità  diffondere e condividere la conoscienza. Quando la coppia non cambia sono stato tentato a dividermi le competenze/responsabilità (es. uno scrive sempre i test e l'altro il codice, uno fa la gui l'altro il db) col pair invece che condividere la conoscenza, in quei casi il turno di observer si è  trasformato in un turno di riposo e il dialogo in monologo. Un'altra conseguenza negativa dei pair che si dividono le competenze/responsabilità è che il...

Le coppie nel pair programming

Prendo spunto dalle slide di Fabio Carucci (Agile Day 2004, "L'arte di pensare in coppia" sul Pair programming), ecco un elenco di compatibilità caratteriale per le coppie:   Novice - Novice: KO ...

A caccia di un tool di metriche

Sono a caccia di un tool per raccogliere metriche del codice OO. L'uso che ne devo fare è molto pratico e concreto, consiste nel usare le mertiche per trovare risposte sulla direzione in cui investire energie per raggiungere certi obiettivi ben precisi (es. ridurre i tempi di realizzazione di una evoluzione o di un fix migliorando la comprensibilità del codice, ridurre i bug, semplificare gestione e le build riducendo le dipendenze, ...). Il contesto in cui questo tool deve essere usato è veloce e molto competitivo, per questo spero di trovare un tool che abbia tulle le qualità ideali: integrato a VS.NET e facile da configurare ed...

Beta Exam 71-547: PRO: Designing and Developing Web-Based Applications

Ieri sono stato beta-tester dell'esame beta 71-547 che diventerà il 70-547. La mia impressione è stata molto positiva! Questo perché a mio avviso il test punta a misurare la concreta e reale capacità operativa di un professionista nel progettare il disegno e l'architettura di una soluzione in tecnologia .NET soddisfare i requisiti funzionali e non-funzionali (prestazioni, sicurezza, manutenibilità, scalabilità, etc.) intervenire a fronte di un problema di disegno/architetturale e corregerlo validare o correggere una scelta di disegno/architetturale a fronte dei requisiti espressi dal committente operare con vincoli di tempi/risorse o con obiettivi di semplicità o estendibilità della soluzione proposta Mi hanno colpito positivamente le domande sulla scelta delle politiche di...