October 2006 Blog Posts

Problemi di comunicazione?

A volte mi è capitato durante una discussione di finire in un vicolo ceco, di non riuscire a smuovere la discussione arenata. Sotto c'è un elenco che descrive 8 atteggiamenti negativi in una discussione. Sono rimasto sorpreso di scoprire che per ogniuno di questi casi c'è una contromossa che permette di recuperare la situazione. Ancora maggiore è stata la sorpresa quando ho capito che la soluzione la si può risolvere comportandosi da buon ascoltatore: la contromossa è in mano a chi ascota. Update 3-Nov-2006 qui il post originale già in italiano: http://blogs.ugidotnet.org/pier/archive/2006/09/28/49125.aspx Ecco l'elenco: Credere di conoscere già la risposta al problema e quindi smettere di...

E tu come la pensi ?

Lo schema descrive alcuni modi tipici di organizzare il pensiero: Split o Lump Split cioè il modo di pensare per differenze ossia porre molta attenzione e notare ed evidenziare le differenze delle cose Lump cioè il modo di pensare per similitudini ossia  notare ed evidenziare le similitudini tra le cose Trees o Forrest Trees ossia il modo di pensare concentandosi sui dettagli concreti, sulla parte su cui si sta lavorando. Ad esempio guadando il muro si penserebbe al mattone Forrest ossia il modo di pensare concentandosi sulle...

E-mail per comunicare

Leggendo questi post ho visto lo stile di e-mail che preferisco e come adattarlo all'interlocutore per comunicare bene: Be ‘in rapport’ with e-mail (1) Be ‘in rapport’ with e-mail (Type of email) Be ‘in rapport’ with e-mail (VAK) Be ‘in rapport’ with e-mail (Tone) Effective communication via e-mail Again on better e-mail usage Managing e-mail Fonte: http://pierg.wordpress.com/   Tags :  Team Work | Comunicazione |

Architecture Days: i link della sessione "Model View Controller feat. web user interfaces"

Come promesso ecco i link dei temi toccati durante la sessione. Per qualsiasi domanda, suggerimento e/o feedback qui e nei contacts è ok.Questi argomenti sono pane per i denti di un Architetto ;-)   L'implementazione del MVC e del  Application Controller, WebPer scaricare il codice di NSK su CodePlex: cliacca quiLe diverse pagine Web che implementano l'MVC con View e Input-Controller uniti le trovi qui: \ManagedDesigns.Northwind.Web\backoffice\enternewordermentre due diverse implementazioni di View e Input-Controller separati sono nelle pagine RequiredDeliveryDate.aspx e ShippingAddress.aspxL'Application Controller lo trovi qui: \ManagedDesigns.Northwind.Web\App_Code\BackOffice.EnterNewOrderLe istruzioni per vederlo in funzione: sono qui Le schede CRC (Class Responsability Collaborators), Web/WinUna introduzione all'argomento in inglese: clicca qui Può servire una introduzione in...

Workshop "Architecture Days" Special Extra Track

Durante il fantastico workshop "Architecture Days" ho avuto un insapettato special extra track incontrando alla mensa insieme a Federico e Massimo Hard-Rock (ciao ;-)) l'amico ed ex collega Giulio (Small notes from the field) che da tempo lavora in Microsoft. Una chiacchierata interessante ed il confronto di opinioni anche tecniche mi ha regalato piacevoli conferme ed interessanti spunti sul futuro, naturalmente le parole architettura, infrastruttura, progettazione, estensione, configurazione, personalizzazione, evoluzione non potevano mancare.Rinnovo qui i mie saluti e ringaziamenti a Giulio. P.S. dimenticavo, qui le foto della sessione ;-)

Workshop "Architecture Days", Model View Controller feat.web user interfaces

Manca poco a Giovedì 19 ed eccomi al lavoro per gli ultimi preparativi della sessione dedicata alla progettazione delle Web User Interfaces viste attraverso la lente del pattern Model View e Controller con il supporto di alcune nuove tecniche come l'execution-evaluation cycle di Norman, il General Interaction Framework e il diagramma di interazione utente. Ci saranno spunti utili ad affrontare l'MVC interessanti anche per chi ne fa già uso abitualmente Nel mentre raccolgo volentieri spunti e richieste per questa sessione. Ce ne sono? _____ Workshop "Architecture Days" 18-19 Ottobre 2006

Pattern di Unit testing: XUnit Test Patterns

Mi segno questo riferimento con allegato catalogo on-line di pattern e best practices: http://xunitpatterns.com/

Italian Agile Day 2006, il 1° Dicembre

Ne avrete sicuramente sentito già parlare. Neanche quest'anno mancherò ;-) Sul sito ufficiale ci sono tutti i dettagli, allego qui un abstract. _______________________________Italian Agile Day 2006!Venerdi 1 Dicembre 2006 si terrà a Milano il terzo Italian Agile Day. Si tratta di una conferenza gratuita di un giorno dedicata alle metodologie Agili per lo sviluppo e la gestione dei progetti software rivolta agli sviluppatori, project leaders, IT managers, tester, architetti e coach che hanno esperienze da condividere o che iniziano solo ora ad interessarsi a queste tematiche. La giornata ha come obiettivo la conoscenza pratica, le esperienze sul campo e un attivo...

Architettura : ma serve davvero ?

Qual'è la differenza tra scrivere codice con un disegno ed una architettura chiara e adeguata alle esigenze e scrivere codice "piatto" senza disegno ne arhitettura ? Non è una domanda da poco visto che è la prima che il management si pone per decidere se investire o meno. Ho ritrovato per caso questo codice            http://www.luca.minudel.it/datatableeditor/ che con uno user control ad-hoc (leggi trusco, trucco, scorciatoia) e poche righe di codice+configurazione (leggi nessun disegno o architettura) punta a realizzare le "stesse" feature per l'utente di quest'altro prestigioso (leggi con un ottimo disegno ed architettura) progetto:             http://www.codeplex.com/Wiki/View.aspx?ProjectName=NSK Il primo richiede pochissima programmazione e pochissimo tempo, il secondo una invidiabile competenza...

Leadership: aree di competenza e carenze fatali

Zenger and Folkman definiscono 5 principali aree di competenza di un buon leader: Capacità personali Carattere Capacità di comunicazione interpersonali Capacità di focalizzarsi sul risultato Desiderio di guidare il cambiamento in azienda Definiscono anche delle carenze fatali per un leader: Incapacità di imparare dai propri errori Mancanza delle basilari abilità interpersonali Chiusura verso le nuove idee e idee originali o differenti dalle proprie Poca affidabilità e responsabilità verso gli altri (clienti, colleghi)...