Pair programming: ruotare le coppie


Nel Pair Programming ho notato che ruotare le coppie mi permette di

  • sperimentare coppie diverse
  • risolvere problemi di compatibilità 
  • diffondere e condividere la conoscienza.

Quando la coppia non cambia sono stato tentato a dividermi le competenze/responsabilità (es. uno scrive sempre i test e l'altro il codice, uno fa la gui l'altro il db) col pair invece che condividere la conoscenza, in quei casi il turno di observer si è  trasformato in un turno di riposo e il dialogo in monologo.

Un'altra conseguenza negativa dei pair che si dividono le competenze/responsabilità è che il singolo pair finisce per non essere più in grado di svolgere in autonomia una attività dall'inizio alla fine.

Quindi ruotare le coppie è molto utile.

Se il team è di due persone ovviamentre le coppie non possono ruotare, in questi casi l'idea che mi è venuta è quella di alternare l'attività in pair con attività in autonomia.

Aggiornamento del 3-Giu-2006

Quando il team è di due persone e le coppie non possono ruotare un accorgimento utile è quello di incaricare della user story (quando è lunga alpiù una settimana) o di un task che compone la user story (quando è lungo 2-3gg e realizza un singolo risultato tangibile all'utente) alternativamente uno dei due che quindi rispoderà della data di rilascio e del risultato raggiunto. Questo modo di procedere ha il vantaggio di:

  • evitare una forma di dipendenza tra i 2 pair e favorire l'autonomia all'interno della collaborazione tra i 2 pair
  • favorire la responsabilità e la fiducia e quindi un sano ed efficace meccanismo di delega

 

Tags :   |  |  |  |

Print | posted @ Monday, March 13, 2006 2:33 PM

Comments on this entry:

Gravatar # re: Pair programming: ruotare le coppie
by Antonio Ganci at 3/13/2006 3:57 PM

A me è capitato di iniziare un progetto in pair per poi dividersi suddividendosi i compiti e smettendo di lavorare in coppia. Questo è avvenuto per due motivi: perchè il mio pair non credeva molto nel valore del pair programming e per il fatto che non si è mai cambiata la coppia.
Comments have been closed on this topic.