Brian Eno: amplificare la creatività nel team (e con gli U2)




Qualcosa va storto e non si sa cosa fare - la reazione spontanea  è quella di affidarsi alle abitudini consolidate
Nei team affiatati il punto di forza della "telepatia" si bilancia con l'eccesso di diplomazia: nessuno vuole mettere  a rischi l'equilibrio che si è creato
Brian suggerisce 2 giochi per rompere le regole e aprirsi a nuove cose e a nuovi modi di fare

Imporsi dei limiti per incrementare la creatività
- per esempio con gli U2 gli ha fatto scambiare gli strumenti cosi che uno suonasse quello dell'altro
- obbligarli a suonare con solo una parte della scala

Fare dei giochi di ruolo
- far interpretare a ognuno un personaggio con un certo comportamento/carattere cosi da permettergli di fare/sperimentare cose che non potrebbe fare rimanendo se stesso



Guarda l'intervista: http://fora.tv/2006/06/26/Will_Wright_and_Brian_Eno#chapter_35

Tags :   |  |  |  |  |  |

Print | posted @ Wednesday, March 18, 2009 8:41 PM

Comments have been closed on this topic.