Arte digitale e informatica - bis

 

Queste librerie abilitano la comunicazione e l'interazione multi-canale



Canale  isivo:

 Con la computer vision in real-time è possibile riconoscere oggetti, facce, gesti e movimenti acquisendoli da una varietà di telecamere digitali disponibili in commercio

Con la image processing  è possibile riprodurre filmati e immagini rielaborate e alterare e con la grafica vettoriale creare animazioni grafiche 2D e 3D




Canale  A uditivo

E' possibile registrare, modificare, creare e riprodurre suoni

 

 

 

 

Canale  M otorio:

Attraverso cui accettare input da un touch screen, muovere oggetti collegati al PC e farli interagire con il mondo esterno

 

 

    E molto altro ancora

 

 

 

 

Gli skill utili  a un informatico vanno dalla programmazione object oriented e C++ all'utilizzo spinto di librerie esterne

          Per modifiche ed evoluzioni spinte delle librerie gli skill avanzati utili vanno dai principi di elaborazione delle immagini alla grafica vettoriale e l'elaborazione digitale dei segnali (suoni),  all'iinterfacciamento e comunicazione con apparati elettronici, programmazione di piccoli robot commerciali.

... C'è da divertirsi

Tags :   |  |

 

Print | posted @ Tuesday, May 27, 2008 9:57 PM

Comments have been closed on this topic.