November 2017 Blog Posts

“wanna be architect”

Settimana scorsa a Torino, durante una delle pause, un ragazzo mi chiede: come faccio a diventare un architetto? La domanda credo nascesse dal fatto che sulle mie slide c’è scritto “Solution Architecth @ Particular Software”. La mia risposta è stata molto semplice: a suon di schiaffoni :-) In tutta sincerità sul mio biglietto da visita c’è scritto Solution Architect, ma la bio interna inizia così: Non credo che un professionista possa mai dire di avere abbastanza esperienza per definirsi un Solution Architect. Semplicemente per il motivo che ogni soluzione e l’architettura che l’accompagna sono...

posted @ Wednesday, November 22, 2017 12:17 PM | Feedback (0)

Il coach ha sempre torto

Nuoto, da ragazzino nuotavo. Sono anche bradicardico, a 44 anni ho ancora 46/48 battiti a riposo a volte anche meno. Ne consegue che la mia specialità è sempre stata il fondo. Quindi 800, 1500 o oggi le tipiche distanze da triathlon o di più. Da ragazzino avevo un difetto, sulle lunghe distanze a stile libero nelle ultime vasche tendevo a smettere di fare la classica virata con capriola (flip turn) in favore della virata tradizionale. L’allenatore del tempo sosteneva che fosse solo ed esclusivamente una questione di paura, l’aspetto psicologico prendeva il sopravvento e verso la fine tendevo...

posted @ Monday, November 20, 2017 12:20 PM | Feedback (0)

WebAppConf - il giorno dopo

Ieri ho avuto il piacere di essere ospite alla WebAppConf a Torino. I ragazzi di Corley confermano essere degli ottimi organizzatori e hanno per l’ennesima volta prodotto un evento degno di nota, con grande seguito, e con alcune novità interessanti. Andiamo con ordine, il materiale della mia sessione introduttiva, molto introduttiva, su GraphQL è on line. Il formato 30 minuti, o 45 al massimo, mi piace sempre di più. Obbliga ad essere sintetici e a rimuovere tutta la fuffa di contorno. Offre anche molta più varietà ai partecipanti perché permette di raddoppiare gli argomenti trattati offrendo...

posted @ Friday, November 17, 2017 1:49 PM | Feedback (0)

Esiste solo one-way messaging

Molti di quelli che si approcciano al fantastico mondo della architetture distribuite basate su messaggi partano da un presupposto che non trova conferma e che tende ad essere fuorviante specialmente in fase di design. Non esiste 2-way messaging Spesso e volentieri quando si parla di messaggi si parla di pattern come request/response, request/reply e/o pub/sub. Nello specifico i primi due sono quelli che corrono il maggior rischio di essere fraintesi. Se osserviamo come funziona un’infrastruttura di messaggistica, broker o code che siano, non esiste alcuna implementazione di request/* ma esiste semplicemente “request”, o più grezzamente...

posted @ Wednesday, November 15, 2017 10:25 AM | Feedback (0)

La collaborazione è più importante della produttività

Internamente stressiamo moltissimo su quelli che comunemente vengono definiti soft skills, ad un punto tale che più volte è stato dichiarato che la collaborazione è più importante della produttività, la maggioranza dei nostri processi sono orientati a favorire la collaborazione e la comunicazione piuttosto che la produttività. Che in altre parole può essere letto come: ci interessa essere più efficaci che efficienti. Nel nostro scenario distribuito la collaborazione assume ancora più valore, se fossimo orientati all’efficienza (e quindi fossimo troppo attenti a quanto produciamo) rischieremmo con facilità di orientare i processi a quello con la spiacevole, e...

posted @ Monday, November 13, 2017 3:58 PM | Feedback (0)

All about Docker - @klabcommunity - UrbanHub Piacenza

Tornano gli incontri di KLab, questa volta in una sede diversa, UrbanHub a Piacenza. L’argomento trattato sarà il mondo container e in particolare Docker. Si partirà con un’introduzione a Docker, e all’ecosistema container e orchestratori, fatta da Roberto Messora, per poi proseguire con Nicola Baldi e Luca Milan che parleranno di Function as a Service e testing con Docker. Infine un bel buffet. Io dal canto mio vengo a fare il curioso, di Docker so poco. Poi…mangiare mi piace sempre ;-) Maggiori informazioni e iscrizioni: https://www.eventbrite.com/e/klab-2017-6-tickets-39721647517 Image credits: https://www.flickr.com/photos/datmater/5884963322

posted @ Friday, November 10, 2017 1:40 PM | Feedback (0)

Un professionista deve saper dire di no

Preparatevi perché quello che arriva è un “piccolo” rant. Sono sinceramente stufo dei professionisti che dicono di si a tutti e poi si rivelano inadeguati. È molto peggio, molto. Non c’è nulla di più frustrante che rivolgersi ad un professionista, o presunto tale, esporre il problema che vogliamo risolvere, ovviamente pagare, per poi scoprire che il professionista in questione semplicemente era quello sbagliato, lui (o lei) lo sapeva ma ben si è guardato dal consigliare che sarebbe stato meglio rivolgersi ad altri. Se qualcuno venisse da me e mi chiedesse consulenza in merito a sicurezza in...

posted @ Wednesday, November 8, 2017 2:32 PM | Feedback (2)

Quando l’attenzione ai particolari fa la differenza: Il setup di un nuovo device iOS.

Sono un felice possessore di un iPad mini 2 da più di due anni e mezzo, zero problemi, funziona, fa quello che deve fare, lo fa un gran bene e la batteria è ancora oggi un gioiellino. Il tempo passa, nuove feature arrivano e la performance inevitabilmente ne soffrono. È ancora utilizzabilissimo, ma ad esempio Slack è una mezza pena. Colpa di Slack, direte voi, e io non posso che condividere. Ma non è questo l’argomento del contendere :-) Sta di fatto che complice un OnePlus One che ha cominciato a dare segni di cedimento, anch’esso dopo...

posted @ Monday, November 6, 2017 11:11 AM | Feedback (0)

Il processo di review visto dal reviewer

Quando ogni cosa che cercate di modificare deve essere revisionata da qualcuno prima che possa essere accettata è abbastanza ovvio che la figura del revisore diventa cruciale, se non altro perché rischia di diventare il collo di bottiglia di tutto il processo. A tal pro casca a fagiolo la domanda di Mr T. che chiede: Ciao Mauro, avrei una domanda su PR e qualità del codice con GitHub: attualmente in azienda uno dei miei compiti è fare review delle pull request. Questa operazione riesco a farla sempre subito quando la PR viene aperta, quindi...

posted @ Friday, November 3, 2017 11:50 AM | Feedback (0)

Controlled Folder Access: che cosa è? e rudimenti per la sopravvivenza dello sviluppatore

I ransomware sono la nuova peste, sono molto più subdoli dei virus perché fondamentalmente non fanno altro che quello che l’utente fa di solito, scrivono documenti. Vero lo fanno in massa, ma fanno una cosa lecita, anche Dropbox scrive documenti in massa a volte. Fare quindi prevenzione è molto più difficile, educare gli utenti lo e ancora di più perché, secondo me l’informatica è ancora molto lontana dall’utente comune. Ma questa è un’altra storia. Please welcome Controlled Folder Access Controlled Folder Access è una nuova funzionalità di Windows 10 Fall Creators Update, da poco disponibile gratuitamente...

posted @ Wednesday, November 1, 2017 7:42 AM | Feedback (3)