novembre 2009 Entries

Interessante e decisamente inutile

Da un po' non bloggo, o meglio ne ho una paccata in coda, ma non c'è mezzo di postare più nulla e sinceramente di mettermi a bloggare on-line non ne ho proprio nessuna voglia. La domanda, decisamente polemica ma mi sono stufato di non esserlo, che mi faccio è: possibile? possibile non avere mezzi per sapere quello che succede, posti... non va... il log tace... nessun errore... ma non va? posti su un altro blog e funziona tutto come si deve, quindi dove e cosa devo cercare? .m

posted @ domenica 29 novembre 2009 14.24 | Feedback (7)

Fantastico!

throw new ServiceException( "Error sending e-mail, but e-mail sent successfully" ); e pure affascinante :-) .m

posted @ mercoledì 25 novembre 2009 14.48 | Feedback (3)

Chi sa se così mi vuole bene...

Da stamattina Subtext mi rimbalza i post scritti con Windows Live Writer... o meglio WLW postare posta ma poi qui non compare un bel nulla, senza il benchè minimo errore. Figo :-) Vediamo che succede a postare dall'interfaccia web... <update> non se ne parla neanche... da WLW continua a non funzionare... </update> .m

posted @ mercoledì 25 novembre 2009 8.58 | Feedback (2)

Un doveroso grazie :-/

…a quel simpaticone, sinonomo di strunz, che in metropolitana ha cercato di estrarmi 2 costole, dalla loro sede naturale, salendo sul treno… mentre io scendevo… Tutto quello che si è limitato a fare è stato “salutarmi” con aria sconsolata da dentro la carrozza senza neanche pensare di scendere, per fortuna che un disponibilissimo signore marocchino (e sottolineo marocchino) si è premurato di capire se da “per terra” dove stavo riuscivo ancora a respirare… shukran. Al simpaticone direi che… meglio che non mi pronunci :-) .m

posted @ martedì 24 novembre 2009 18.42 | Feedback (7)

Sviluppare per Windows Mobile su una macchina x64…

…è praticamente impossibile, mettevi l’anima in pace :-) ma non tutto è perso, altrimenti che scriverei a fare? Il problema di fondo è che per sviluppare in maniera decente per Windows Mobile avete 2 requisiti: che l’emulatore sia in grado di connettersi alla rete e qui sorgono i primi problemi perchè l’emulatore usa il driver di rete di Virtual PC 2007 che purtroppo non convive felicemente con Windows Virtual PC su Wiundows 7; che il Cellular Emulator faccia il suo fantastico sporco lavoro e qui proprio non c’è mezzo perchè il...

posted @ martedì 24 novembre 2009 11.20 | Feedback (4)

Design Time Data, reloaded.

Ne abbiamo parlato non poco sia io che Corrado e l’argomento è stato ripreso durante il corso su Wpf che abbiamo tenuto questa settimana, a proposito: trovo che sia decisamente produttivo, in particolare per la platea, partecipare ad un corso dove la docenza è in pair, con 2 docenti, con un background tecnico paragonabile, ma con un background lavorativo diverso perchè porta un arricchimento non da poco. …torniamo “in topic” che è meglio :-) L’obiettivo è poter avere, in Blend, questo: Quindi semplicemente una design time experience degna del...

posted @ lunedì 23 novembre 2009 12.00 | Feedback (1)

Questa è proprio figosa… :-)

Tra le tante novità di Wpf 4.0, questa è proprio interessante: http://blogs.msdn.com/llobo/archive/2009/11/20/xaml-2009-features-factorymethod-arguments.aspx .m

posted @ venerdì 20 novembre 2009 20.29 | Feedback (3)

Yes, we can :-)

Andata, bene direi :-) Volevo ringraziare tutti i partecipanti per: la partecipazione, che non è cosa proprio così scontata; il coinvolgimento, cosa altrettanto non scontata; i momenti over-learning tra aperitivi, pranzi e cene; Grazie! Abbiamo alcune cose da affinare ma mi sento di poter asserire che l’obiettivo è stato raggiunto e possiamo cominciare a darci dentro come si deve! Arriviamo :-) .m

posted @ venerdì 20 novembre 2009 11.56 | Feedback (2)

Spreco e Disprezzo

C’è troppa gente che spreca quello che a me costa sacrificio (spesso parecchio sacrificio), e soprattutto che se glielo fai notare sembra quasi che ne vada orgogliosa… io lo percepisco come una forma di disprezzo. .m

posted @ venerdì 20 novembre 2009 9.47 | Feedback (2)

Non che qui non ci si debba lamentare…

Altrimenti mi dicono che sono talebano… :-) .m

posted @ venerdì 20 novembre 2009 5.48 | Feedback (1)

Che roba…

…devo comperarlo, diamine mi danno la batteria :-)… sono dei grandi! .m

posted @ giovedì 19 novembre 2009 14.17 | Feedback (3)

“Missing in Action”

Silenzio…qualcuno si chiede, forse, che fine ho fatto. Sono partito un paio di settimane fa con una serie di buoni propositi e da una settimana a questa parte silenzio. In realtà la congiuntura astrale che si sta verificando, evento dell’anno+RobertoInfortunato+Maiala+OgniTantoLavoroPureIo, rende questo periodo molto faticoso e qualcosa va necessariamente perso per strada... Sta di fatto che nulla è perduto, anzi… ho una serie di post in canna non da ridere: (In ordine casuale) Open Session: How to…: breve analisi di come funziona, e ha funzionato una “OpenSession”; A cosa serve...

posted @ venerdì 13 novembre 2009 10.04 | Feedback (2)

Ma… Opera per Windows Mobile…

…fa veramente pietà <punto> Complice la maiala, eppure io le indicazioni di Topo Gigio milionario le ho seguite tutte…, sono “costretto” a cavarmela con quel che c’è e stamattina stavo smanettando un po’ con la versione di Opera installata sul mio HTC Diamond. Devo dire che l’experience è semplicemente pietosa, la tastiera a video è inutilizzabile, fa quello che vuole lei, l’autocompletition degli url è autogestita nel senso che prende le sue decisioni in autonomia facendoti vedre quello che decide lei… non ho parole, eppure le alte cariche gli danno pure retta a questi qua… e non ditemi di...

posted @ giovedì 12 novembre 2009 9.04 | Feedback (6)

Outlook to the max

Fino ad un paio di anni fa avevo l’abitudine di categorizzare le mail utilizzando una pletora di subfolder della Inbox, il problema è che spesso questo le rende introvabili :-) perchè a distanza di tempo quando vi chiedete “dove ho messo quella roba” giustamente non vi ricordate più l’associazione mentale fatta al tempo e tipicamente passate un buon quarto d’ora a scartabellare tra le folder… oppure semplicemente avrebbe senso mettere la stessa mail in più subfolder. Ho regalato troppi “quarto d’ora” :-) Due anni fa circa, in una mattina a Barcellona, ero seduto di fianco a Davide Vernole e facendo il curioso...

posted @ venerdì 6 novembre 2009 15.00 | Feedback (6)

[OT] Pensieri sparsi… “reloaded”

Sono a Torino e tipicamente quando sono in albergo mi capita di guardare la televisione, a casa non c’è. Qui c’è già stato lo switch-over: il digitale terrestre fa pietà, non tanto per i contenuti che facevano pietà prima e adesso sono solo aumentati, quindi peggio su peggio :-) ma piuttosto fa tecnologicamente pietà, mi metto nei panni di un utente, non tecnico, che prima aveva un televisore e adesso ha un televisore + un “coso” con a bordo del software che è fatto tipicamente con i piedi, il decoder che ho qui in albergo è...

posted @ giovedì 5 novembre 2009 21.21 | Feedback (6)

Componente != Servizio

Stavo leggendo una interessante serie di post sull’integrazione tra Castle e WCF, illuminante e istruttiva per molti versi ma sinceramente faccio molta fatica a digerire questo mascheramento. Credo che in generale ci sia un problema di fondo nella teminologia usata: quando si parla di IoC si usa indifferentemente componente o servizio. L’errore secondo me sta nell’utilizzare poi indifferentemente servizio quando questo viene inteso come componente e quando questo invece viene inteso come servizio nel senso SOA del temine, portando alla convinzione che siano concettualmente utilizzabili allo stesso modo. Secondo me non c’è nulla di più sbagliato, ho la...

posted @ giovedì 5 novembre 2009 11.00 | Feedback (1)

Code Snippets

Parliamo un po’ di produttività… ma non tanto in termini di linee di codice scritte in una unità di tempo quanto piuttosto di come e quanto cali la nostra, la mia sicuramente, resa a causa della noia che scrivere codice sempre uguale produce… Se usate Wpf (o in generale sviluppo di applicazione rich client) questo è un esempio di noia mortale: private String _myValue = null; public String MyValue { get { return this._myValue; } set { if( value != this.MyValue...

posted @ mercoledì 4 novembre 2009 9.30 | Feedback (4)

Lo sapevo io…

…che se stamattina la stazione di Treviglio era crashata e continuava a fare boot a nastro la giornata ferroviaria sarebbe stata un delirio… Esco dal cliente e punto a prendere il Milano-Brescia delle 18.00… magari… il mondo si è fermato ed entro in casa adesso… ben più di 2h per fare 31km. .m

posted @ martedì 3 novembre 2009 20.06 | Feedback (1)

Visual Studio Template

Nell’ottica di addomesticare lo strumento e non di piegare noi stessi ai limiti, o presunti tali, dello strumento stesso, ci sono una quantità notevole di piccole cose che possiamo fare per semplificarci la vita. Faccio Unit Test e TDD, credo nella giusta misura, e uso con soddisfazione MSTest per tutta una serie di buone ragioni, ma se c’è una cosa che mi da veramente fastidio è questa: Che cosa notate? mi sono limitato ad aggiungere ad un progetto di test un nuovo test, nulla di più, eppure: Il codice del template...

posted @ martedì 3 novembre 2009 11.30 | Feedback (2)

Un paio di settimane di “pomodori”

Sono un paio di settimane che sto seguendo la “ricetta” e ho notato che il fatto di averne parlato ha stuzzicato l’interesse. Quoto Andrea Dottor: …Per quanto mi riguarda, non la conoscevo e ne sono rimasto da un lato affascinato, nel senso che, porsi degli obiettivi da 25 minuti non è affatto complesso, e rimanere concentrati per 25 minuti è una cosa fattibile… L’esperienza di queste 2 settimane mi fa dire che: 25 minuti sono lunghissimi :-) Stare concentrati per 25 minuti su un obiettivo è...

posted @ lunedì 2 novembre 2009 16.00 | Feedback (1)

I file, le cartelle e… questi sconosciuti

Iniziamo con una piccola nota polemica, concedetemelo :-) un dev è un professionista come tanti altri, medici o idraulici ad esempio, e quello che mi aspetto da un medico o da un idraulico è che abbia una buona conoscenza, ma soprattutto confidenza, dei suoi strumenti… quindi come è normale che un idraulico sappia cosa è un sifone mi aspetto che un dev sappia cosa è metticiunpoquellochevuoi di Visual Studio; non mi aspetto che lo sappia usare ma mi aspetto che la curiosità l’abbia spinto almeno a dargli un’occhiata. Purtroppo sempre più spesso consto che questo è molto lontano dalla realtà di...

posted @ lunedì 2 novembre 2009 13.30 | Feedback (5)