posts - 644, comments - 2675, trackbacks - 143

My Links

News

Raffaele Rialdi website

Su questo sito si trovano i miei articoli, esempi, snippet, tools, etc.

Archives

Post Categories

Image Galleries

Blogs

Links

Localizzazione delle applicazioni

Michele Laeroux Bustamante tiene la sessione sulla globalizzazione delle applicazioni..

Dopo una veloce carrellata del problema nella localizzazione delle applicazioni, la speaker analizza i vari elementi di una applicazione a poter essere localizzati: menu, e controlli in genere piuttosti di dai dinamici provenienti da db , file, etc.

Viene poi analizzata la struttura degli assembli localizzati su disco, il modo in cui vengono cercati al runtime e la gestione nelle WinForms ed asp.net.
Si passa poi al ResourceManager che ci permette di risolvere tutti quei casi dove il supporto offerto dal designer di Visual Studio non è sufficiente.

Non ho mancato di fare una domanda che mi è stata fatta poche settimane fa e cioè se fosse in qualche modo possibile avere dal framework la traduzione di true/false. La risposta è stata negativa e valori come si/no, true/false, è nostra responsabilità localizzarli. In più, ciò che viene mostrato dalle MessageBox è sempre espresso nella lingua dell'OS e perciò se si vuole una localizzazione specifica è necessario ricreare la dialog.

Un particolare interessante su asp.net è la raccomandazione di non localizzare le risorse file-per-file ma di creare sempre sottocartelle specifiche di una culture e di localizzare le pagine duplicandole. Ovviamente questa strategia è da valutare caso per caso. 

Print | posted on mercoledì 30 giugno 2004 19.29 |

Feedback

No comments posted yet.

Post Comment

Title  
Name  
Email
Url
Comment   
Please add 3 and 6 and type the answer here:

Powered by: