posts - 644, comments - 1982, trackbacks - 137

My Links

News

Raffaele Rialdi website

Su questo sito si trovano i miei articoli, esempi, snippet, tools, etc.

Archives

Post Categories

Image Galleries

Blogs

Links

November 2009 Blog Posts

TechDays/WPC 2009 conclusa

Il mio recente silenzio sul blog è dipeso anche dal tempo necessario alla preparazione a questo magnifico evento che si è svolto come sempre a Milano Assago. Voglio ringraziare i tantissimi presenti per il calorosissimo feedback che ho ricevuto di persona nei corridoi. La hacking session è stata una sfacchinata, ci sono voluti 45 minuti per preparare le macchine sul palco prima della sessione ma la fatica è stata ripagata dalla presenza e dai complimenti dei partecipanti. Le mie 4 sessioni erano queste: Le novità di C# 4.0. Tutte novità improntate all'interoperabilità. Sono...

posted @ Friday, November 27, 2009 11:02 AM | Feedback (1) |

MicroFramework 4.0 fa il botto

Oggi è iniziata la PDC e con rammarico non sono laggiù a godermi le novità. Nella keynote si è parlato tantissimo di Azure ma ci sono molte altre cose interessanti da guardare con molta attenzione. Tra queste l'annuncio dell'uscita del MicroFramework 4.0. È lo stesso Colin Miller, il boss, ad annunciare le novità di questa versione: Rilasciati la quasi totalità dei sorgenti in licenza Apache 2.0 Supporto ad Http e SSL anche dentro l'emulatore Gestione del multitouch Supporto al versioning Una formula...

posted @ Wednesday, November 18, 2009 12:29 AM | Feedback (2) |

Windows 7 e le API dei sensori

L'hardware ha fascino, non c'è dubbio. Chi ha la passione per il software come il sottoscritto, sente un sapore particolare nel programmare un microcontrollore e toccare con mano il proprio operato sul "metallo". La porta seriale ha sempre svolto il mestiere di jolly per interfacciare qualsiasi tipo di periferica e anche i programmatori hanno avuto vita piuttosto semplice nell'usare la seriale. Poi è arrivata la USB. Bella, veloce e pratica ma decisamente ostile per un developer. Il perché è semplice. Le categorie di device (e quindi di driver) dipendono dalla funzione svolta. Perciò se il device è un...

posted @ Wednesday, November 11, 2009 9:56 AM | Feedback (1) |

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET