posts - 644, comments - 1989, trackbacks - 137

My Links

News

Raffaele Rialdi website

Su questo sito si trovano i miei articoli, esempi, snippet, tools, etc.

Archives

Post Categories

Image Galleries

Blogs

Links

Asp.net 2.0: building server controls

Nikhil Kothari, già noto per il libro sui server controls, ha presentato le novità per gli autori di server controls nella versione 2 di asp.net. Il filo portante della sessione è la costruzione di un server control per l'editazione di html.

La prima novità è l'introduzione della classe CompositeControl che semplifica la creazione di controlli compositi.
Seguono le novità per lo scripting. Prima di tutto un nuovo object model per la costruzione dinamica degli script lato client e nuove api come la RegisterClientScriptInclude per la registrazione di script dentro file .js.

Particolarmente rilevante è la possibilità di fare callback asincrone con XmlHttp. Fin dalla prima versione di asp.net mi sono sempre chiesto perchè non avessero usato questo sistema per eseguire i postback. Chi mi legge sui forum e sui newsgroup conosce la mia passione per questo componente. Nella versione 2.0 è realtà e ci si industria lo si può già fare nelle 1.x.

Un'altra brillante novità è la possibilità di eseguire l'embedding di risorse come immagini all'interno del controllo. Sono sicuro che molti di voi urleranno un 'finalmente!'.

La gestione dello stato del controllo è finalmente indipendente dal viewstate in modo da non dipendere dalle impostazioni fatte dall'autore della pagina.

Gli Adapters sono un modo molto interessante per risolvere il problema del rendering, del postback, del viewstate su browser e device diversi.

Maggiori info le trovate a questi link: http://www.nikhilk.nethttp://www.asp.net/whidbey.

La mia opinione è che studiando i server controls si possa avere una migliore comprensione dell'intero framework di asp.net.

Print | posted on Thursday, October 30, 2003 1:59 AM |

Feedback

No comments posted yet.

Post Comment

Title  
Name  
Email
Url
Comment   
Please add 7 and 3 and type the answer here:

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET