Do ut des

Ultimamente, uno dei dischi del server UGIdotNET decide di dichiararsi “offline” ogni tanto. Poi riparte, ma il fenomeno è fastidioso (il volume deve essere ricostruito). Nessun reale problema per la “salute” dei nostri dati (blog, forum, news, …) perchè:

  • il server dispone di una catena RAID6 (ergo, dovrebbero rompersi simultaneamente 2 dischi per essere faulty e “addirittura” 3 per perdere il volume)
  • effettuiamo un backup “online” dei dati ogni 4 ore
  • effettuiamo un backup offline dei dati (“qualche” Gb di database) 2 volte alla settimana

Ciò premesso: il 14 e 15 febbraio Managed Designs ha organizzato un corso “Idiomatic Domain Driven Design” dedicato ai nostri dev, allo scopo di uniformare il nostro “dizionario tecnico”. In pratica, un corso nel quale effettueremo un “mapping” tra metodologia (ISO9126, ISO42010, DDD, MVC, MVVM, O/RM, IoC, trick & track, …) e tecnologia (ASP.NET MVC, WPF, EF, NH, …) utilizzando il codice e la documentazione dei nostri stessi progetti (Amiacque, Conto Arancio, NSK, …) per “rivederli” ragionando con spirito critico su DDD e riflettere sulla nostra implementazione architetturale idiomatica di esso, il famigerato “idioma LET” (Layered Expression Trees). Per intenderci: nel bene e nel male (parleremo anche degli insuccessi) si respirerà aria “real world” e non fuffa della serie: “nei corsi/conferenze/post-sul-blog ti dico di fare così, poi in realtà io vado a botte di designer e wizard o cmq mi ’invento’ qualcosa”.

Ed ecco il motivo del titolo di questo post: l’aula che abbiamo a disposizione per il corso è un po’ più grande del necessario, quindi ove ci fossero 3 baldi ggggiovani interessati a partecipare gratuitamente al corso destinando una donazione ad UGIdotNET come contropartita, potremmo acquistare un disco “spare” (SAS 300Gb 15.000 rpm) da aver lì pronto in caso di definitiva rottura del disco “problematico”. Eventuali interessati possono contattarmi qui.

UPDATE: i 3 posti sono “andati” (a dirla tutta, anche un 4° “extra”): grazie a tutti per il supporto!

posted @ Monday, January 31, 2011 9:16 AM

Print

Comments on this entry:

# re: Do ut des

Left by petrux at 1/31/2011 9:40 AM
Gravatar
Penserocci... :-)

# re: Do ut des

Left by Nazareno at 1/31/2011 9:44 AM
Gravatar
Gola... gola...

# re: Do ut des

Left by Marco Bellinaso at 1/31/2011 11:19 AM
Gravatar
ora cerco di convincere il mio socio! ;)

# re: Do ut des

Left by Simone Falconi at 1/31/2011 11:47 AM
Gravatar
magari!!!

# re: Do ut des

Left by raffaeu at 1/31/2011 3:56 PM
Gravatar
Porca paletta questo si che era succulento ...
Comments have been closed on this topic.
«September»
SunMonTueWedThuFriSat
25262728293031
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293012345