August 2005 Blog Posts

[OT] Amore che vieni, amore che vai

Il titolo di questa perla Fabrizio De Andrè sintetizza ciò che mi rimarrà questa giornata. Da domani sarà acquistabile online "Precious", il nuovo singolo dei Depeche, al simbolico prezzo di 1,49 Euro. Da oggi, invece, non c'è più Robert Moog. Ironia della sorte, nel video di "Precious" i Ragazzi usano un Moog Prodigy, fedele compagno sin dai primordiali tempi di "Just can't get enough". Amore che vieni, amore che vai.

AJAX: chi era costui?

Urka! A breve distanza dal mio "outing" in merito ad AJAX, noto che si è scatenata una vera e propria bagarre. Sembra quasi che sia una ossessione: ed io che credevo che il chiodo fisso dei maschietti fosse tutt'altro :-D Scherzi a parte, i miei quaranta lettori potrebbero essersi accorti (peggio per loro, verrebbe da dire ) che ho pubblicato l'articolo introduttivo ad AJAX, diviso in due parti. E' *assolutamente* introduttivo, e chi volesse solo dare una occhiata a come funzioni il giochino potrà addirittura tralasciare la seconda. Le demo sono online (pubblicherò ASAP anche i sorgenti), ma noterete che non è descritta...

[RANT] Dove comprare X-Box 360?

Navigante avvisato, mezzo salvato: questo post, nonostante le apparenze, non vuole generare un flame, quindi non sparate sul pianista e andateci piano coi commenti (che proprio non vorrei vedermi costretto a moderare). E' di oggi l'annuncio dei prezzi ai quali sarà venduta X-Box 360: la press release è un chiaro esempio della strategia tipica di Microsoft che, infatti, ha palesemente copiato Apple trasformando i 299 Dollari USA in altrettanti euro per i paesi europei, i cui acquirenti dovranno quindi sborsarne altrettanti (perchè i soldi del Monopoli, mi dicono, non valgono). Posso dire che questa volta a Redmond avrebbero potuto far di testa...

Una promessa è una promessa...

...E Michael Schwarz l'ha mantenuta: per quanto fosse sempre stato dichiarato "open source", in realtà il codice di Ajax.NET non *era* disponibile, per quanto vi fosse la promessa da parte dell'autore di rilasciarlo. Ebbene... Da qualche giorno lo è davvero, come da lui stesso annunciato sul proprio blog. Grazie Michael!UPDATE: Rileggendo con attenzione il post ed i relativi commenti, emerge l'intenzione di Michael di creare una nuova libreria "Ajax" per .NET anche se non cesserà di contribuire a quella attuale che, essendo ora a codice aperto, dovrà evidentemente trovare supporti esterni per evolversi. Per quanto la scelta possa essere comprensibile...

AJAX: prime considerazioni a caldo

Ultimamente sto giochicchiando con Ajax.NET, un toolkit gratuito realizzato da Michael Schwarz per agevolare la programmazione in stile Ajax mediante ASP.NET; devo ammettere che il "giochino" è: comodo, interessante e di sicuro effetto, anche se tecnologicamente non innovativo. Chi tra noi avesse mai provato il behaviour di Internet Explorer che permette il consumo client-side di web services, troverà "addirittura" un assoluto parallelismo: di "qua" si decorano i metodi con l'attributo AjaxMethodAttribute e l'handler http del toolkit inietta il codice JavaScript che funge da proxy nella pagina html, di "là" l'attributo è WebMethodAttribute e l'handler ce lo mette ASP.NET "out-of-the-box", mentre la generazione...

«August»
SunMonTueWedThuFriSat
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910