Microsoft

There are 24 entries for the tag Microsoft

La “mia” su Windows Phone 7

Parlo da utente di iPhone e da imprenditore visto che, grazie al dinamico duo Davide+Naty, in Managed Designs abbiamo già una applicazione sul marketplace, ne stiamo sviluppando un’altra e anche UGIdotNET sarà “presto” WindowsPhoneSevenizzato. Vedo un sacco di hype attorno a Windows Phone 7 e come imprenditore spero che si riveli un enorme successo: più grande è il mercato, maggiori (potenzialmente, certo) saranno le nostre opportunità di business. Purtroppo, però, (e spero di sbagliarmi) questo hype mi appare un po’ “sterile” perché proviene da una fonte IMVHO poco significativa, ossia “noi” tecnici. Che siamo “gasatissimi” all’idea di poter usare...

“Open Standards”, il giorno dopo

Ricapitolando: Lo stream era effettivamente h264, ma VLC (1.1.14 per Windows) non be ha proprio voluto sapere di visualizzarlo; in compenso sull’iPhone si vedeva benissimo quindi ho seguito così l’evento Ho fatto benissimo ad attendere la presentazione della nuova versione di Apple TV, così ora sarò ancora più sicuro nell’acquistare il WD Live HD <g> Peccato, se a quel prezzo e con quel fattore di forma avesse supportato almeno DLNA ci avrei potuto fare un pensierino. La mancanza del supporto FullHD, dato il prodotto, IMHO non è una penalizzazione eccessiva: in fondo, Apple...

Grazie NHibernate

Era giugno 2002, e partecipavo ad un private meeting con alcuni PM di Microsoft Corporation ed alcuni soliti noti: ad un certo punto, Ingo chiese lumi sullo stato di avanzamento della implementazione un “certo” ObjectSpaces. ObjectSpaces, per la cronaca, era l’O/RM che avrebbe dovuto fare la comparsa all’interno del framework 2.0: alla facciazza di quelli che pensano che MS sia sempre indietro nell’adottare pratiche e soluzioni, a Redmond stavano lavorando per fornirci un O/RM “out of the box” nel 2004 (prima del famoso/famigerato “Longhorn Reset” che portò sia Vista sia il FX 2.0 ad essere rilasciati in ritardo). Il...

Non è mai troppo tardi

Sono commosso: un post pubblicato dal team di Entity Framework ci informa che finalmente in MS qualcuno ha capito che un O/RM che non gestisca entità “self tracking” è *improponibile* in scenari distribuiti. La notizia è molto positiva, perchè fino ad oggi tutte le notizie riguardanti la v2 erano relative a feature “carine” e in alcuni casi anche “importanti” (lazy load, PI, …) ma tutto sommato non *fondamentali*: adesso è sufficiente che si accorgano anche che, finchè non supporteranno seriamente il behaviour degli oggetti, adottare EF significa “buttare via” un bel pezzo di OOP, e a quel punto...

Microsoft eXpo Xmas 2008: aperitivo con… Vista

Incuriosito dalla location (non ero mai entrato nei caselli della vecchia Milano) sabato mi sono recato alla esposizione eXpo Xmas 2008 allestita da Microsoft presso la Casa del Pane di Porta Venezia. Per unire l'utile al dilettevole e sperando di far cosa gradita, ho concordato per i soci UGIdotNET (è sufficiente presentarsi con questo post stampato) la possibilità di concludere il “giro” con uno “spritz by Aperol” gratuito nel bar ubicato al terzo piano della mostra (godendo, tra l’altro, di un bellissimo scorcio di Milano). Se entro il 24 dicembre aveste un paio d'ore da buttare via dedicare allo smanettamento...

Siiii...Puòòòòò...Faaaa-reeeeeeee!!!!

Con stupore, ho appreso oggi che il libro che ho scritto con Dino è risultato essere il più venduto al bookstore della PDC, più venduto dei libri dedicati ad argomenti "mainstream" quali Linq e Silverlight. Lo stupore è ancor maggiore se si pensa che il libro ha raggiunto come picco massimo la posizione 4140 nella classifica dei libri venduti di Amazon. Quattromilacentoquarantesimo, nella stessa categoria che contiene i best seller *veri*, quelli di Stephen King e Wilbur Smith, per intenderci. In una parola... WOW! "WOW" perchè la community degli sviluppatori "MS centrici", solitamente protezionista giacchè affezionatissima ai tool/fx di mammà,...

Non è mai troppo tardi.

Addio Linq 2 SQL: non fu amore a prima vista, nè mai -per ovvi motivi- lo sarebbe stato. Ci hanno messo solo 3 anni a capirlo, ma non è mai troppo tardi. In fondo è anche stato semplice: è bastato iniziare a considerare il feedback del mondo reale <g> Technorati Tag: Linq 2 SQL,Microsoft

DRM, cui prodest?

La domanda è retorica, ma la cazzata il comportamento di Microsoft in questa vicenda è veramente disdicevole. Technorati Tag: drm,microsoft

Alternativo... A cosa?

Parliamo della ricerca della felicità, quindi di ALT.NET
(clicka per leggere)

CommunityAfterHour.About(ContentType.Speech);

Suppongo che ormai anche i sassi sappiano che lunedi martedi prossimo UGIdotNET organizza, in appendice alla tappa di Bologna del roadshow di Microsoft, un workshop "after hour". Per coloro che fossero interessati a partecipare, segnalo di aver appena cambiato il titolo della sessione che io e SuperMauroBros stiamo preparando; il nuovo titolo è "The LINQ Backroom" e riflette sicuramente meglio le nostre intenzioni. Poichè ormai si sprecano gli (spesso validissimi) articoli/eventi/post/podcast/tip/tutorial/vattelapesca dedicati ai "mille gusti di LINQ", abbiamo pensato di evitare l'ennesima sessione sul tema e di concentrarci invece su un caso d'uso di LINQ che a volte...

Community After Hour: precisazioni

E poi c'è chi dubita della legge di Murphy: *stanotte* abbiamo spedito la newsletter, e *stamattina* il contenuto del "kit di lancio" che sarà distribuito nel corso del "community After Hour" UGIdotNET di settimana prossima è stato modificato... Un timing perfetto, non c'è che dire! <g> Poichè sto ricevendo alcune richieste a mezzo di e-mail, ecco anche una piccola FAQ: Anche se le iscrizioni all'evento "principale" sono chiuse, quelle per l'after hour sono aperte ed è possibile iscriversi anche "soltanto" a quest'ultimo e partecipare al primo cazzeggiamento workshop extrameneghino di UGIdotNET ...

Silverlight alle Olimpiadi

I prossimi giochi olimpici inizieranno il giorno 8 agosto 2008 e Microsoft vi parteciperà nella disciplina ad essa meno favorevole, ossia il... "rilascio di prodotto nei tempi annunciati" <g> Un post di Soma annuncia infatti che, in base ad un accordo stipulato con NBC Universal, Microsoft realizzerà con Silverlight 2.0 il portale ufficiale dedicato alle olimpiadi. Technorati Tag: microsoft,olimpiadi,silverlight

ICT: Tutto il mondo è paese

Hanno ragione Antonio ed Emanuele (che cita Ayende): il f*ttuto monopolista yankee se ne sbatte delle alternative open disponibili, *oggettivamente* migliori. E poi ad ogni release del suo framework introduce "millemila cose" e io mi ritrovo a dover buttare via/studiare un sacco di roba... Sono stufo! Ma non potrebbe supportare i progetti open source, invece che reinventare la ruota? Leggendo qui, infatti, emerge che: Q: Why have you introduced the new Java Persistence API as part of the Java EE 5 platform? A: We introduced the Java Persistence API to the Java platform for two reasons. First, this new API simplifies the development of...

Phil Haack @ Microsoft

Phil Haack, il principale autore di Subtext, ci informa di essere in procinto di unirsi al team di ASP.NET in qualità di Senior Program Manager. Collaborerà alla realizzazione del toolkit MVC ed afferma di essere particolarmente interessato a rendere il codice ASP.NET sempre più "test oriented". Fantastico: un ottimo punto di partenza sarebbe smettere di lavorare sul toolkit MVC a favore di un toolkit MVP GUI-neutral. <g> Technorati Tags: ASP.NET, microsoft, model view controller, model view presenter

UEEEEEEEE!!!!!!!

A questo punto, mi chiedo se Leopard potrà avere iTunes integrato; per me non sarà un grande problema, perchè se decidessi di aggiornare l'OS del mio Mini (G4), in ogni caso non userei il player di Apple ma ne installerei un altro, esattamente come potrei fare per Windows e come già ho fatto con Tiger. Oppure ad Apple non sarà comminata una multa da mezzo miliardo di euro e non verrà obbligata a commercializzare un OS senza player, perchè questa tipologia di punizione spetta solo a chi detiene una posizione dominante in una fascia di mercato (gli OS client, nel...

"Specifically in this release, we have focused on "database first" scenarios" (cit.)

WOW! Microsoft ha rilasciato la beta 2 dell'Entity Framework! Tra le sfolgoranti novità c'è addirittura la "...increased persistence ignorance in entity data classes..."! Ehi! Ma hanno rilasciato anche la CTP1 degli "Entity Framework Tools", così possiamo mappare il nostro domain model senza impazzire con i file xml!!! Però c'è qualcosa che non mi convince... Che sia la frase (pubblicata qui): "Specifically in this release, we have focused on "database first" scenarios"? <g> Technorati Tags: LINQ, ORM, entity framework, Microsoft

Webcast Day

Con i 2 episodi di oggi si conclude la seconda serie di webcast per "aspiranti" architetti che GUISA ha organizzato in collaborazione con Microsoft Italia. Ne avevo già parlato, ma poichè ho (appena) finito le slide posso finalmente essere più preciso. Credo che il titolo del primo ("SO != OO"), che si svolgerà alle 11:00 ed al quale è possibile iscriversi qui, sia decisamente esplicativo: cercherò infatti privare di fondamento il diffusissimo luogo comune secondo il quale SOAP sia "RPC over HTTP" e permetta di distribuire oggetti. Il secondo, intitolato "soluzioni del mondo reale", inizierà alle 14:30 ed avrà una durata "indefinita" (va beh,...

.NET Architectures in the Real World

Lorenzo mi ha ricordato che sul numero di PC Professionale attualmente in edicola è stata pubblicata la registrazione della sessione ".NET Architectures in the Real World" che ho erogato durante WPC. Durante la sessione mostro l'architettura (e l'implementazione) di due progetti dei quali sono stato architetto e che considero interessanti perchè sfatano un paio di luoghi comuni. Uno dei due progetti è l'ormai famigerato GazzaTown, ossia l'e-commerce della Gazzetta dello Sport che ho progettato per conto di Fattore K. In un mondo che (fondamentalmente) pensa che l'architetto sia "quello che conosce i pattern e disegna i diagrammi", questo progetto mostra l'importanza...

Il corso OOD cambia data

Comunicazione di servizio: precedentemente previsto dall'11 al 13 dicembre, il mio corso "OOD ed architettura delle soluzioni .NET" è invece stato spostato al 20 dicembre. La location è invece confermata: Training Room 2 presso Microsoft Italia a Segrate. Maggiori informazioni qui (il codice del corso è MDE105). Technorati tags: software architecture, Microsoft, Managed Designs

Microsoft e i "miei" webcast per architetti

Forse non tutti se ne saranno (ancora) accorti, ma il focus di Microsoft Italia in merito alle tematiche di design architetturale è in deciso aumento, e ciò non può che rendermi felice. E' quindi con immenso piacere che, a luglio, ho accolto la proposta di Giuseppe e Sara relativa alla preparazione di una serie di webcast architetturali "griffati" Managed Designs. (Clicka per leggere)

Dare feedback a Microsoft

Già da qualche mese Microsoft ha reso disponibile il "Product Feedback Center", un tool mediante il quale chiunque (previa registrazione) può segnalare bug o suggerimenti inerenti i prodotti orientati agli sviluppatori. E' (per esempio) un bel modo per interagire con il product team di Visual Studio, e a volte ottenere il rationale che sta dietro ad alcune scelte apparentemente incomprensibili. Ebbene, da qualche tempo (me ne sono accorto solo oggi) anche gli esponenti del "Lato Oscuro dell'IT" (avete capito benissimo... sono i sistemisti :-D) possono utilizzare un tool simile negli scopi, anche se ancora un po' rozzo: è il "Windows Server Feedback Center". "Amici"...

[Whidbey Workshop] Arrivano i gadget

Una delle (poche) frasi fatte che apprezzo è quella che inizia così: "Mai vendere la pelle dell'orso...". Fedele a questa linea di condotta, ho atteso di esserne certo, prima di comunicarlo (anche se, ad essere sincero, durante i giorni di Webb.it qualcosa mi era sfuggito...): ebbene, oggi ci sono arrivate le 300 copie della Community Technical Preview di Visual Studio 2005 che Microsoft Corporation ci permette di distribuire a coloro che parteciperanno al workshop. Grazie al perenne supporto di Microsoft Italia, invece, potremo distribuire il Resource Kit ASP .NET; ora attendo risposta da Microsoft EMEA per... Beh, cosa vi dicevo?...

Microsoft "depreca" il SOAP Toolkit

Suscitando in me sorpresa e disappunto, Microsoft ha annunciato che il SOAP Toolkit è deprecato a favore del .NET Framework. Il disappunto non è (ovviamente) dovuto alla raccomandazione di usare le classi del namespace System.Xml (il framework è sempre benvenuto!), bensì al fatto che il SOAP Toolkit è una valida soluzione al problema rappresentato dalla necessità di consumare web services in applicazioni VB6 o ASP. Fortunatamente la "tagliola" scatta solo il primo luglio 2004, così non mi sentirò in colpa quando (a febbraio) parlerò di questa libreria durante i miei webcast Microsoft; sinceramente, comunque, non credo che smetterò di usare...

"Microsoft Corporation" o "Real Madrid CF"?

Vi siete mai chiesti come Microsoft riesca a spendere annualmente 6.8 Miliardi (!) di dollari in R&D? Provate ad aprire una azienda ed assumere (tra architetti, ricercatori e "robetta" varia) gente come: Alexey Pajitnov, Anders Hejlsberg, Don Box, Herb Sutter, Stanley Lippman, Ward Cunningham e gli altri che (probabilmente) vi si uniranno... Una campagna acquisti degna del Real Madrid (si... la squadra di calcio), che ogni anno acquista un "gioiello". Continuando la "metafora", se non meraviglia che una siffatta compagine sportiva possa vincere 9 Champion's League e risultare la squadra più vincente di tutti i tempi, non meraviglia neppure che...

«August»
SunMonTueWedThuFriSat
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789