design

There are 5 entries for the tag design

Design is subjective, passion does it.

”Stephenson spiega chiaramente agli studenti la sua visione del mestiere quando insiste sulla passione «design is subjective, passion does it». Ai giovani designer raccomanda anche di non perdere mai la capacità di disegnare perché se il computer aiuta, è lo sketch il linguaggio base per comunicare il progetto. E il buon design «can be described in a few lines».” La fonte è VirtualCar e Frank Stevenson è un -noto- designer di auto (sua è la firma di progetti quali Mini e X5 di BMW), ma la (forte) sensazione è che quello citato sia un buon consiglio anche per "altre" categorie di...

Mocking oriented design

A tutt'oggi, considero TypeMock il miglior tool disponibile per creare mock objects, per la sua capacità di "mockare tutto": virtuale o meno, statico o meno... Per lui non è un problema. Ecco perchè non ho ancora attraversato il fiume adottando RhinoMocks, che produce mock oggettivamente migliori (leggi: "type safe") ma è decisamente più schizzinoso in merito ai membri effettivamente "mockabili".Personalmente, credo ogni tool(kit) dovrebbe essere "zero friction" (ed è qui, per esempio, *IMVHO* LINQ perde nei confronti di Hibernate a causa del mancato supporto alle entità PI), ma questo commento esprime una opinione diametralmente opposta. Dovremmo quindi rendere tutto virtual (alla Java, per intenderci) e rinunciare...

Program to an interface, not an implementation

Discussioni come questa sono un classico, e classica è la domanda: "devo definire i miei tipi base sotto forma di interfaccia o classe?" Il principio di design "program to an interface, not an implementation" [GoF, 18] sembrerebbe consigliare la prima ipotesi, apparentemente in contrasto con Cwalina che, nelle Design Guidelines, afferma: "Do prefer classes over interfaces". Chi ha ragione, quindi? (continua)

Implicit Interface Implementation: si stava meglio quando si stava peggio (?)

I blog sono una risorsa fantastica, peccato siano così dispersivi: quando il numero di sottoscrizioni inizia ad essere "importante", ti ritrovi a leggere i post velecemente e (ahimè) superficialmente. Certo, la mia abitudine di ignorare i commenti ai post mi fa risparmiare un po' di tempo, ma evidentemente non abbastanza (in fondo, vorrei *anche" lavorare ed avere una vita privata <g>). Fortunatamente, "a volte ritornano" (cit.) e quindi stamattina ho riletto questo post di Martin Fowler, che offre un interessante punto di vista sulla implementaziona di interfacce implicite (che è tutt'altra cosa rispetto alla "implementazione implicita di interfaccia"). Come Martin spiega,...

Data Access Layer 101

Forse ha ragione David: la mia risposta al post di Giulio (per quanto sintetica e quindi non esaustiva) non è proprio da buttar via. Per dovere di cronaca, la riporto qui. (Clicka per leggere)

«October»
SunMonTueWedThuFriSat
24252627282930
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930311234