June 2006 Blog Posts

Roy goes ORM

Sarà perchè in un suo post affermò: "Typed Datasets are not the answer to everything.", ma il blog di Roy è sicuramente uno dei primi che sottoscrissi, anni addietro. Di lui mi attirò anche la precoce volontà di parlare di tematiche quali architettura e agilità, quanto meno per... Sentirmi meno solo. <g> Beh, oggi Roy ha annunciato (pur avendone già parlato) il lancio di un sito "community" totalmente dedicato agli ORM. Se son rose...

Pubblicità (poco) occulta

Tempo addietro mi lamentai perchè Windows Media Player "suggerì" di ascoltare Kylie Minogue e Jamelia in quanto (a suo avviso) assolutamente attinenti a quanto stavo ascoltando in quel momento (Unknown Pleasures dei Joy Division, ricordiamolo). Beh, evidentemente si può fare peggio: nientemeno che "BigG", mentre leggevo un thread su ICOD, mi ha suggerito come pagina correlata un articolo su Rock on Line nel quale vengono "rivelati" in anteprima i titoli del nuovo album di Paris Hilton. Beh, almeno WMP era rimasto (pur sbagliando) nel proprio dominio; mi sfugge invece la correlazione tra un thread dedicato a WinFS e la suddetta...

...Then love, love will tear us apart... Again

http://www.controlthemovie.com/ UPDATE: Già si sapeva che per la OST i New Order avrebbero (re)interpretato i pezzi dei Joy Division, ora sappiamo che il roster sarà di tutto rispetto. Non fai in tempo a riprenderti dalla colonna sonora di Donnie Darko, ed ecco un'altra "botta": non so se potrei "reggere" l'ascolto di "Heroes"...

ADO .NET Entity Framework: DLINQ Strikes Back

Ok, lo ammetto: mi ero illuso. Pensavo che la Forza avesse fatto il suo corso, sconfitto il Lato Oscuro e che avremmo avuto un ORM incluso nel framework. Pensavo che il significato di "definire il *mio* domain model e realizzarne il mapping verso uno store relazionale in modo non invasivo" fosse abbastanza chiaro. Lette le specifiche, non riesco a pensare che un tool che genera il domain model a partire dallo schema relazionale sia una buona soluzione. Nemmeno se il mapping è estraneo al domain model. E... No, il fatto che le classi siano generate come "parziali" non mitiga affatto...

Documenti Microsoft Office e Creative Commons

Apprendo con piacere da Lorenzo che Microsoft e Creative Commons hanno raggiunto un accordo per realizzare e distribuire un add-in per la suite Office: da tempo ho deciso di pubblicare le mie slide/demo di conferenze/eventi/webcast con tale licenza (per intenderci, a partire da Community Days) e sono lieto che questo modo di "condividere" contenuti pur tutelando il "diritto morale" dell'autore stia riscuotendo successo.  UPDATE: Apprendo (e 2!) dall'amico Vincenzo che l'addin è già disponibile.

ADO.NET Entity Framework: una nuova speranza

Le specifiche esordiscono con: While the relational model has been extremely effective in the last few decades, it’s a model that targets a level of abstraction that is often not appropriate for modeling most business applications created using modern development environments. Ed ecco già 10 minuti di standing ovation di "Fantozziana" memoria ("La corazzata Potemkin, è una ****** pazzesca!..." [cit]). Ora ditemi che: butteranno quell'ignobile meccanismo di tagging del domain model potrò definire liberamente il *mio* domain model (opzionale, ma non troppo) avrò un tool *decente* per produrre il file xml di mapping espresso a pagina 31 non sarò obbligato a "ricompilare" per cambiare il mapping E il 5 per mille lo...

Panic on the streets of Imola

Moz che canta "Panic" e "Girlfriend in a coma". I Basildon Boys che cantano "Photographic" (*mai* eseguita live negli ultimi 16 anni). As I live and breathe, you have killed me.

WinFX diventa ".NET 3.0": e quindi?

Giorgio sembra stupito da questa notizia, ma in fondo noi lo avevamo già detto a gennaio quindi... Niente di nuovo sul fronte occidentale (cit.)

Vista beta 2: un (piccolo ?) disappunto

Vista beta 2 è disponibile per tutti. Bene. Vista "assomiglia" sempre meno al Longhorn visto a PDC2003. Male. Prima WinFS, poi Monad, ora la sincronizzazione PC-2-PC. Peccato. Incrociamo le dita.

Northwind Starter Kit: è tempo di MVC

Ho cambiato idea: la prima GUI *architetturalmente* decente disponibile per il Northwind Starter Kit sarà web e basata su Model View Controller, quindi nisba (per il momento) Model View Presenter. Non solo: l'implementazione MVC sarà molto semplice, e non utilizzerà toolkit esterni; il motivo è semplice: uso NSK come applicazione reference per i miei corsi ed eventi/webcast, ed alla domanda "Che libri consigli per studiare le tematiche relative al design?" rispondo sempre "Almeno GoF e P of EAA". Spesso, inoltre, questi testi sono già posseduti dai partecipanti. Ebbene, in [P of EAA] Martin presenta una semplice implementazione ASP.NET di MVC, fondamentalmente...

Windows Media Center? (Ancora) No, grazie...

Come segnalato (anche) dall'amico Damir, durante il week end appena passato si è svolto il festival musicale "Rock am Ring", caratterizzato da un roster di tutto rispetto; a titolo di esempio, erano presenti: Editors, Franz Ferdinand, Placebo e Depeche Mode. Per 131 euro, un vero affare. Ieri sera MTV ha trasmesso un estratto della manifestazione, focalizzandosi su: FF, Placebo e Depeche. In poche parole, una di quelle occasioni che un anno addietro mi avrebbero portato ad affermare proclami d'amore nei confronti di Windows Media Center. Un anno dopo, il notebook sul quale ho installato MCE è praticamente sempre spento, e...

Cosa lega: aspnet_regsql.exe, l'Inter e Sherlock Holmes?

Se c'è una caratteristica della quale proprio non sono dotato, beh... E' quella dell'avere "buona memoria". I maligni dicono che in realtà la mia memoria è *ottima*, ma purtroppo totalmente impegnata a ricordare l'ultimo scudetto dell'Inter indebolendo in tal modo la memoria breve. <g> Premettendo il solito "no comment" al riguardo, oggi per l'ennesima volta ho "dovuto" utilizzare aspnet_regsql.exe per creare le tabelle necessarie ai provider di default di ASP.NET 2.0, e per l'ennesima volta sono ricorso a MSDN Online per ricordarne gli switch. Probabilmente però oggi ero più attento del solito, perchè mi sono *finalmente* accorto che esiste uno...

«June»
SunMonTueWedThuFriSat
28293031123
45678910
11121314151617
18192021222324
2526272829301
2345678