Offline di UGIdotNET: chicomedovecosaquando

Qualcuno si sarà accorto che, durante il fine settimana appena trascorso, la “suite” UGIdotNET (sito, forum, blog, …) è stata offline per diverse ore: ciò è stato dovuto a dei lavori di infrastruttura svolti presso la server farm di FullSIX che, sin dalla notte dei tempi, ci ospita. Gratuitamente (e qui un “millegrazie” a Francesco è “cosa dovuta”).

Una premessa fondamentale: sono “contento” della valanga di messaggi (twitter pubblici/privati, facebook, skype, mail, sms, …) che ho ricevuto per “avvisarmi” ed assicurarsi che non ci fossero “problemi”; sono “contento” perchè è una grande e preziosissima dimostrazione di affetto nei confronti della nostra community.

Ciò premesso, però, constato che l’annuncio (avvenuto qualche giorno in anticipo) dell’offline sia passato praticamente inosservato. Quindi, citandomi, ricordo che UGIdotNET utilizza il feed pubblicato su Twitter (che invito tutti i soci a sottoscrivere) per le notizie “flash” (ossia quelle che non necessitano di un approfondimento) e il feed “classico” per gli eventuali approfondimenti (es: rilasci di prodotti, iniziative della Associazione, …).

Abbiamo scelto Twitter perchè…

  • essendo una risorsa “esterna”, è online anche quando i nostri server non lo sono
  • è accessibile mediante una moltitudine di client, disponibili per ogni piattaforma
  • utilizzando gli hashtag, ci permette di pubblicare notizie potenzialmente fruibili anche da chi non ha effettuao il “follow” di UGIdotNET ma arriva ai nostri tweet mediante ricerche tematiche
  • offre tutti i servizi suddetti ad un prezzo estremamente favorevole <g>

Tutti su Twitter e… Non sparate sul pianista :-)

Technorati Tags: ,

posted @ mercoledì 15 dicembre 2010 13:34

Print

Comments on this entry:

No comments posted yet.

Your comment:



 (will not be displayed)


 
 
 
Please add 5 and 7 and type the answer here:
 

Live Comment Preview:

 
«ottobre»
domlunmarmergiovensab
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456