IndieLifestyle

Mea culpa

Ieri sera sono stato *giustamente* cazziato perchè la categoria "IndieLifestyle" dei post ha l'elettroencefalogramma piatto: in effetti, mi rendo conto che ciò rende questo blog ancora meno interessante, quindi provo a rimediare. :-) Dunque: giovedi 27 Slut allo Zoe (ma in settimana transumeranno anche per: Firenze, Roma e Modena) venerdi 28 FATA @ Black Hole Sapevatelo (cit.) Technorati Tag: indie

Tu chiamale se vuoi... Emozioni

this is our attempt at a video cover version, made out of love for Depeche Mode and the genius of Anton Corbijn Technorati Tag: anton corbijn,coldplay,depeche mode,enjoy the silence,viva la vida

Tempo alle tue parole

Premessa: questo post è esplicitamente diretto ad un "pubblico" dark e/o indie: astenersi perditempo e alternativi :-) Loro sono i modenesi FATA ed hanno pubblicato un singolo d'esordio che è troppo bello per essere vero, solo che poi li ascolti live e capisci che è.... "Davvero vero". Una "sindrome da primo ascolto" paragonabile a quella causata da Lights degli Editors, per intenderci. Come dice il famoso proverbio: Ascoltatore avvisato, mezzo album "La percezione del nero" comprato <g> Technorati Tag: FATA,indie

And wait. And wait. And wait...

...For something to happen

All my bases belongs to them

Corsi e ricorsi storici: an end has a start.   Technorati tags: Editors, music, indie

Blood runs through *my* veins

http://indiemusic.blogosfere.it/2007/06/editors-in...

Disorder

L'attesa è finita. Technorati Tags: joy division

World Wide Web, il luogo della seredipity

Adoro YouTube e Wikipedia: trascorro *ore* girovagando a volte senza meta, a volte con uno scopo preciso. In entrambi i casi, mi imbatto in chicche imperdibili; eccone un paio. Da zero a serendipity con un click. <g> Technorati tags: youtube, wikipedia

Top Charts 2006

Track Top Chart: "Map of the Problematique", Muse - Se non è spleen, poco ci manca. "Song to say goodbye", Placebo - Degna chiusura della ideale "trilogia" formata con "Sleeping with ghosts" e "20 years". E il video è splendido. "Bling (Confession of a King)", The Killers - Questione di gusti: magari qualcuno avrebbe preferito "Read my mind" o "Uncle Johnny", ma la partita si giocava cmq in casa.   Album Top Chart: "Sam's Town", The Killers - Meglio di "Hot Fuss" o peggio di "Hot Fuss"? Semplicemente... Diverso da "Hot Fuss" (anche perchè una "Mr Brightside" non la rifai nemmeno...

Manic Monday

Insomma: lunedi 2 ottobre 2006 escono 3 nuovi remaster dei Depeche e Sam's Town dei Killers. Technorati tags: indie

Bart vs. White Stripes

Che Bart fosse "indie" lo sospettavo da tempo, ma ora il Boss ha le prove <g>

Indie, collezione autunno/inverno

Allora ricapitoliamo: il 18 settembre esce il nuovo singolo dei Killers, il 25 lo stre-pi-to-so live di Milano dei Depeche e il 2 ottobre avremo l'intero album dei ragazzi di Las Vegas. Considerando che siamo a buon punto anche con Bloc Party e Maximo Park, direi che questo autunno/inverno non ci annoieremo. In effetti, dal controsoffitto arrivano rumori inquietanti: credo che le Doctor Marten's si stiano già...  Allenando. P.S.: Poichè "when you were young" esce a metà settembre, *ovviamente* non sono stato io a dirvi che (pur non essendo "Mr Brightside")... "merita" <g> Technorati tags: indie

...Then love, love will tear us apart... Again

http://www.controlthemovie.com/ UPDATE: Già si sapeva che per la OST i New Order avrebbero (re)interpretato i pezzi dei Joy Division, ora sappiamo che il roster sarà di tutto rispetto. Non fai in tempo a riprenderti dalla colonna sonora di Donnie Darko, ed ecco un'altra "botta": non so se potrei "reggere" l'ascolto di "Heroes"...

Panic on the streets of Imola

Moz che canta "Panic" e "Girlfriend in a coma". I Basildon Boys che cantano "Photographic" (*mai* eseguita live negli ultimi 16 anni). As I live and breathe, you have killed me.

Sul ponte sventola bandiera bianca

Mi arrendo: "Grab that Gun" delle "The Organ" è l'album migliore di questa prima parte del 2006 (anche se in realtà "sarebbe" del 2004). Chiedo scusa a tutti coloro cui ho fatto perdere del tempo parlando di Morrissey o Placebo. 

Roadshow estivo

Launch Tour? Security? Tsè, ecco qui il roadshow estivo: Imola, 16 giugno 2006, Heineken Jammin' Festival. Sullo stesso palco, nell'ordine (alfabetico): Depeche Mode, Morrissey, Negramaro. Dal 12 al 16 luglio, Traffic Festival (gratuito) a Torino con: Baustelle, Franz Ferdinand e Strokes. E il 17 luglio, a Roma (Stadio Olimpico), Depeche Mode con Franz Ferdinand come supporter. E il 25 luglio ci sono i Placebo in Italia. I just can't get enough

Indie o non indie, questo è il dilemma...

Di poche cose sono certo: una di esse è che gli Hard-Fi non se li sia filati praticamente nessuno, seppure il loro (orecchiabile) album sia disponibile da mesi. Però evidentemente qualcuno deve aver deciso di investire *pesantemente* su di loro, perchè da qualche settimana YOS e MTV trifolano tutto il trifolabile con "Cash Machine" (almeno avessero scelto "Hard to Beat"...). E se qualcuno ha deciso che gli Hard-Fi ci "devono" piacere, con che coraggio qualcun'altro continua a definirli "indie"? Bah! :-/

[OT] Le "Missing Songs" dei Maximo Park

Speriamo in bene... :-)http://www.rockol.it/news.php?idnews=76125

[FLAME] The Sweetest Perfection

Cito da RockOnLine: “Playing the angel” è il disco perfetto per una band come i Depeche Mode: assolutamente riconoscibile, eppure nuovo; rimette in riga tutti i discepoli, ma senza sembrare arrogante. Chi può, lo traduca e lo invii a Chris Martin, allegando "Lilian" come documentazione. <g>

[OT] Tutti pazzi per gli Editors

Quartz? Sparkle? Tsè! Questi! +1 per Mike!

Dei lemmi e dell'adorazione

 a|do|ra|zió|nes.f.1 CO atto di omaggio a una divinità o a una persona considerata divina | TS teol., nel cattolicesimo, atto religioso con cui si esprime assoluto omaggio a Dio: a. del Santissimo Sacramento 2 CO fig., contemplazione estatica e ammirata di qcs. o qcn.: stare in a. davanti a un tramonto, essere in a. davanti alla foto di un attore, ascoltare qcn. con a. 3 CO estens., sentimento di profondo affetto: ha una vera a. per suo padre | ammirazione incondizionata, grande passione: avere un’a. per la pittura di Van Gogh 4 CO estens., sentimento causato dall'ascolto dell'album "The Back Room" degli...

Mega indie CD per beneficenza

E se vi dicessero che il 26 settembre esce un CD contenente "pezzi" (seppur cover) di: Maximo Park, Bloc Party (chiii?!?!?), Gorillaz, Radiohead, Kaiser Chiefs, Keane, Hard-Fi, Elbow, Manics ed altri ancora, cosa pensereste? E se fosse addirittura per beneficenza, sapreste resistere? Io no, e sarà mio.

[OT] Bologna: dichiarazione di "Indiependenza"

Terremoto nella indie playlist: con l'Indipendent Day Festival alle spalle, non avrebbe potuto essere altrimenti. Missione compiuta per il gruppo UGIndie (quasi) al completo; oltre al sottoscritto, han tenuto botta: Ale, Luca, e Mike. Assente (parzialmente) giustificato RobyMes, chè tanto quando vedrà la mia foto assieme al tastierista dei Maximo Park rsicherà al punto di giurare sul libretto di "Pornography" che non mancherà mai più <g>. Che dire? Andavo a Bologna fondamentalmente per ascoltare: Editors, Maximo Park, Bloc Party (chi???) e Bravery. Complice la "Maledizione del Carucci" (che impedisce a Luca e i BP di essere contemporaneamente nello stesso luogo),...

[OT] Amore che vieni, amore che vai

Il titolo di questa perla Fabrizio De Andrè sintetizza ciò che mi rimarrà questa giornata. Da domani sarà acquistabile online "Precious", il nuovo singolo dei Depeche, al simbolico prezzo di 1,49 Euro. Da oggi, invece, non c'è più Robert Moog. Ironia della sorte, nel video di "Precious" i Ragazzi usano un Moog Prodigy, fedele compagno sin dai primordiali tempi di "Just can't get enough". Amore che vieni, amore che vai.

[OT] Playlist update

Major update per la planetfunkin' indiejunkie playlist: escono Queens of the Stone Age, Good Charlotte (che hanno _rotto_ e pagano pure per le "4 paperelle"), Linkin' Park (così imparano a farmi il "feat" con Jay-Z) e (a malincuore) abbandono anche The Pioneers dei Bloc Party. Il terremoto è però ben motivato: entrano con prepotenza la dancettara "Hard to Beat" degli Hard-Fi (già segnalati in precedenza: AFAIK l'album esce il 20 giugno e _merita_), addirittura 2 pezzi ("All mapped out" e "Arms around me") dei  Departure (anche se l'album inizia bene e finisce così così) e la doverosa "Apply some pressure" dei Maximo...

[OT] Indie Rock & Deja Vu

Ok, magari NME ha ragione e gli Hard-Fi sono dei fenomeni, però secondo me il riff di "Feltham is singing out" attinge a piene mani (o forse anche piedi) da "Strangelove" dei Depeche Mode... :-/  Departure ascoltabili tra alti e bassi, non male i Maximo Park mentre, a costo di risultare blasfemo, devo ammettere che gli Arcade Fire mi dicono poco. Non sparate sul pianista :-)

[OT] Piccoli indie crescono...

Mi hanno segnalato che cercando su Google "kasabian bloc party killers" i primi due link segnalati appartengono al mio blog. Spinto da curiosità, ho provato la stessa ricerca anche su MSN Search, che mi "dedica" terza e quarta posizione. Fantastico! :-)

Alternativo, ma non troppo

Al fine di migliorare la qualità complessiva di questo blog ed a parziale risarcimento dei danni provocati dalla pubblicazione della mia foto personale, ho pensato di soddisfare le (giuro!) numerose richieste che ricevo in tal senso pubblicando la lista delle tracce attualmente in rotazione nella mia "playlist da viaggio" (la famigerata: "Planetfunkin' indiejunkie playlist"). I "pezzi" non sono in ordine di gradimento, bensì di... masterizzazione :-) Un impegno concreto (ops!): mantenerla valida e aggiornata. Indielifestyle in pillole: Bloc Party bravini dal vivo, ma i Killers sono un'altra cosa. Negrita strepitosi dal vivo, ma i Killers rimangono comunque un'altra cosa. "Breaking...

Glamorous Indie Rock And Roll

Avviso ai naviganti: il 25 Aprile ci sono i Bloc Party a Milano (più precisamente al Transilvania Live). Io e "il Carucci" andiamo: se qualcuno volesse aggregarsi faccia un fischio. Consigliatissimo, inoltre, un ascolto dell'album dei Bravery: il riff di "Honest Mistake" è ruffiano come solo la strepitosa "Mr Brightside" (che cmq rimane di un altro pianeta...) dei ragazzi di Las Vegas. Infine, un "BraviBraviBravi" ai Marsh Mallows che ieri sera al Motion hanno fatto rumore come si deve :-) Credits: si ringraziano gli ormai mitici Killers per aver fornito il titolo di questo post :-)

[OT] Musicofilo avvisato, mezzo... :-D

Sarà il clima vacanziero da "post-evento", sarà che in aereo dovevo pur far passare il tempo visto che ho perso la mia copia di NME (e Fabio mi ha pure preso per il... ***bip***), eccomi qui con un post pericolosamente OT per un blog "tennico" ma non per questo meno "sentito" (il post, non il blog:-D). Ecco la mia "indie/rock playlist" del momento (in pratica, i "pezzi forti" del player mp3). Si accettano suggerimenti :-) Bloc Party - BanquetBloc Party - She's hearing voicesFranz Ferdinand - The Dark of The MatineeFranz Ferdinand - Auf AchseFranz Ferdinand - This FireGreen Day - HolidayInterpol...

Finalmente un annuncio importante...

...I ragazzi di Basildon torneranno in studio a Dicembre per dare un successore ad Exciter. Ecco una buona notizia che rischiara la giornata, proprio oggi che sono un po' cupo perchè domani (visto che sono alla Microsoft Technical Conference e non implemento ancora IClonable o IUbiquitous) mi perderò il concerto dei Cure a Roma. Se qualcuno dovesse andare e per caso dovesse entrare in possesso di un bootleg.... :-)

The grabbing hands, grab all they can, Everything Counts in large amounts!

A casa... Finalmente! Casa (per intenderci) è il Rainbow Club, locale goth-by-design. Locale dove la selezione musicale è nota a priori: techno pop/goth (ah, già! in Italia si dice Dark) al venerdi, punk/ska al sabato. Per chi, come me, è cresciuto ascoltando Depeche Mode e Cure è una tappa obbligata. Beh... mancavo da casa da un bel po', ormai, ma l'occasione di ieri sera era delle più ghiotte: il Depeche Mode Party!Arrivo al Rainbow e trovo una fila IN-CRE-DI-BI-LE, degna delle grandi occasioni. Lunga attesa all'ingresso quindi, ma l'impegno è ricompensato: la serata si apre con "Told You So" seguita...

«January»
SunMonTueWedThuFriSat
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930311
2345678