CommunityAfterHour.About(ContentType.Speech);

Suppongo che ormai anche i sassi sappiano che lunedi martedi prossimo UGIdotNET organizza, in appendice alla tappa di Bologna del roadshow di Microsoft, un workshop "after hour". Per coloro che fossero interessati a partecipare, segnalo di aver appena cambiato il titolo della sessione che io e SuperMauroBros stiamo preparando; il nuovo titolo è "The LINQ Backroom" e riflette sicuramente meglio le nostre intenzioni.

Poichè ormai si sprecano gli (spesso validissimi) articoli/eventi/post/podcast/tip/tutorial/vattelapesca dedicati ai "mille gusti di LINQ", abbiamo pensato di evitare l'ennesima sessione sul tema e di concentrarci invece su un caso d'uso di LINQ che a volte può essere determinante: l'implementazione di un provider. In pratica, proveremo ad utilizzare i 60 minuti a disposizione per "chiacchierare" sulle problematiche che in Managed Designs stiamo incontrando nella realizzazione di due provider, rispettivamente dedicati all'interfacciamento con RDBMS (una specie di "clone" di LINQ 2 SQL) ed alla gestione di documenti in formato Office Open XML (ma è ancora presto per chiamarlo "LINQ 2 OOXML"). E' codice tutt'altro che ottimizzato nonchè palesemente in fieri, però è funzionante e, soprattutto, è "real world" e permette di focalizzare alcuni "dettagli" e potenzialità di LINQ che spesso vengono trascurati alla ricerca del "mega tip" dedicato a risolvere il problema del momento.

Ci si vede a Bologna?

posted @ mercoledì 27 febbraio 2008 19:52

Print

Comments on this entry:

# re: CommunityAfterHour.About(ContentType.Speech);

Left by Omar Damiani at 28/02/2008 01:31
Gravatar
...certo che si!

Peccato però, avrei preferito un infarinatura generale su LINQ visto che non ho visto ancora nulla.

Ma forse è meglio "sporcarsi subito le mani" :))

A lunedì!
Comments have been closed on this topic.
«agosto»
domlunmarmergiovensab
2627282930311
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345