[RANT] Spam will tear us apart, again

Ed io che pensavo che il mio fornitore di hardware proprio non volesse vendermi il portatile nuovo: la mail contenente la richiesta di bonifico era "semplicemente" stata eliminata dal filtro anti-spam... Inizio a dubitare dell'utilità di questi tool: a cosa servono, se poi devo *comunque* cercare tra la posta scartata per verificare che non sia stata cancellata per errore una mail "valida"? 

posted @ lunedì 19 febbraio 2007 17:41

Print

Comments on this entry:

# re: [RANT] Spam will tear us apart, again

Left by Simone Busoli at 20/02/2007 02:50
Gravatar
Beh, in molti casi devono essere addestrati per un po' i filtri, dopodichè non dovrebbe essere più necessario guardare anche la posta identificata come spam.
Io uso da anni il filtro di Outlook, quello della posta di Tin.it e quello di GMail e non ho mai perso un messaggio importante. Credo che senza non potrei fare.

# re: [RANT] Spam will tear us apart, again

Left by Nino Crudele at 21/02/2007 01:56
Gravatar
Io invece vivo lo stesso incubo, anche perchè spesso dall' estero inviano email con subject *Hello* o Hi.
In tal caso è difficile che il messaggio non venga scartato.

# re: [RANT] Spam will tear us apart, again

Left by Simone Busoli at 21/02/2007 12:31
Gravatar
Nino, non vorrei sbagliarmi, ma sono abbastanza certo che i filtri per lo spam facciano qualcosina di più che guardare il soggetto della mail...

Your comment:



 (will not be displayed)


 
 
 
Please add 1 and 8 and type the answer here:
 

Live Comment Preview:

 
«ottobre»
domlunmarmergiovensab
262728293012
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456