Perché si può volere un leader


Dal  Leadership Game di Ignace Hanoulle Yves Hanoulle a cui ho partecipato.


Mi annoto in sintesi  le ragioni che possono rendere desiderabile essere guidati da un Leader con un approccio di tipo direttivo (che da indicazioni su cosa fare e come) nel realizzare un progetto :

  1. Perché assicura il coordinamento
    es. procura le risorse - assegna i task alle persone nel modo più appropriato - si assicura che i task più importanti non siano trascurati e quelli minori non siano seguiti più del necessario


  2. Perché allinea gli sforzi verso la stessa direzione
    es. indica la direzione appropriata - tiene un occhio su tutti i membri del team perché la seguano - solleva ogni membro del team dallo sforzo di vedere in che direzione statto andando gli altri


  3. Perché garantisce una buona comunicazione
    es. si assicura che i membri del team dialoghino tra loro superando eventuali attriti personali


  4. E'  il collegamento tra il team e il "mondo esterno" e gestisce i problemi di "contorno"
    es. gestisce la pianificazione, delega le responsabilità, risolve problemi, tiene i contatti con altri team coinvolti nel progetto


  5. Si assume responsabilità che altri nel team non si sentono di assumere


  6. Garantisce la sicurezza/tranquillità e la accettazione di ogniuno nel team


I primi 3 punti sono di tipo pratico e il peso di ogni punto magari varia a seconda del progetto, gli ultimi 2 punti sono più di tipo psicologico e il peso di uno di questi punti può variare dalle in base alle preferenze da persona a persona.

Riguardo al punto 5 sono interessanti i risultati del esperimento di  Milligram.



In un prox post le ragioni che possono far preferire ad alcuni di realizzare il progetto senza la guida di un Leader direttivo (senza leader o con altri tipi di leadership).




Tags :   |  |  |  | 

Print | posted @ Wednesday, September 3, 2008 2:28 AM

Comments on this entry:

Gravatar # re: Perché si può vuole un leader
by Luca at 9/3/2008 9:31 AM

Questi punti me li stampo...!

Difficile pero' riuscire a conciliare queste caratteristiche se al tempo stesso sei anche quello che fa l'analisi, sviluppa l'architettura, sviluppa il progetto e ne gestisce il deploy...
:)
Comments have been closed on this topic.