Intelligenza individuale e intelligenza collettiva

 

Ho trovato dalla teoria dei giochi 2 giochi interessanti perchè in qualche modo sono un esempio del   confine tra intelligenza individuale e intelligenza collettiva 

     per entrambi questi giochi esiste una strategia ottimale per ogni singolo giocatore che consiste nella competizione aggressiva - è una situazione di equilibrio     cioè    a nessun giocatore conviene deviare unilateralmente dalla propria strategia ottimale perché ci perderebbe

     solo se i giocatori scegliessero di cambiare strategia insieme di comune accordo cioè di collaborare potrebbero guadagnare di più entrambi 

è possibile dimostrare matematicamente situazioni come queste  - la cose è spiegata nel  equilibrio di Nash  (vedi qui)

 

Tags :   |  |  |  |  |

Print | posted @ Sunday, January 13, 2008 4:35 PM

Comments have been closed on this topic.