Problemi di comunicazione?

A volte mi è capitato durante una discussione di finire in un vicolo ceco, di non riuscire a smuovere la discussione arenata.

Sotto c'è un elenco che descrive 8 atteggiamenti negativi in una discussione.
Sono rimasto sorpreso di scoprire che per ogniuno di questi casi c'è una contromossa che permette di recuperare la situazione.
Ancora maggiore è stata la sorpresa quando ho capito che la soluzione la si può risolvere comportandosi da buon ascoltatore: la contromossa è in mano a chi ascota.

Update 3-Nov-2006 qui il post originale già in italiano: http://blogs.ugidotnet.org/pier/archive/2006/09/28/49125.aspx

Ecco l'elenco:

  1. Credere di conoscere già la risposta al problema e quindi smettere di ascoltare o interrompere l'interlocutore
  2. Cercare di rendersi utile dando consigli e soluzioni non richieste
  3. Trasformare la discussione in una competizione a chi ne sa di più a chi è di più a chi ne ha dipiù (il cossidetto "celodurismo")
  4. Cercare di impressionare o influenzare l'interlocutore
  5. Reagire quando viene toccato un nervo scoperto
  6. Affidarsi troppo del linguaggio sottovalutando le ambiguità
  7. Mescolare i dettagli con il tutto facendo confuzione
  8. Esagerare nelle distinzioni e nelle generalizzazioni

Qui l'articolo che descrive i possibili problemi (molti mi sono capitati proprio come vengono descritti) e spiega le possibili contromosse, è una perla !

Fonte:
http://pierg.wordpress.com/2006/06/21/eight-barriers-plus-1-to-effective-listening/
Altro link sul tema: http://pierg.wordpress.com/2006/08/21/the-why-question-a-barrier-to-effective-communication/

Tags :   |  |

Print | posted @ Friday, October 27, 2006 5:37 PM

Comments have been closed on this topic.