Focus vs multi-tasking




Quando cerchiamo di aumentare la velocitá di un team, é piú efficace:

- (a) avere un goal unico per lo sprint o (b) avere piú goal

- (a) un dev che lavora a una user story alla volta o (b) a piú user story contemporaneamente

- (a) cancellare lo sprint corrente o mettere i task urgenti e non pianificati nel prossimo sprint (con una durata dello sprint tale che si possa aspettare) o (b) aggiungerli allo sprint in corso

- (a) un tester dedicato al 100% al team e al goal dello sprint o (b) un team di tester che seguono contemporaneamente piu team e piu sprint

- (a) un dev con un ruolo cross-funzionale che lavora al 100% in un team o (b) un dev che accumula ruoli part-time in diversi team e progetti



Una ricerca scientifica recentemente pubblicata e guidata da Etienne Koechlin alla École Normale Supérieure di Parigi usando tecniche di visualizzazione della attivita cerebrale sembra suggerire che la risposta giusta é la (a) perché quando una persona svolge piu di 2 attivitá in contemporanea, il cervello commette notevoli errori quando prende una decisione.

Questa ricerca sembra confermare l'adagio dei team agili: "prioritize and focus!".

Fonte:
- Il nostro cervello non è fatto per il multitasking (Corriere)
- Brain 'splits to multi-task' (BBS News)

Vedi anche:
- Single-goal Editing
- Un Progetto alla volta, anche per il tuo Manager


Tags :   |  |  |  |

Print | posted @ Saturday, April 17, 2010 5:27 PM

Comments on this entry:

Gravatar # re: Focus vs multi-tasking
by Federico Zanin at 4/19/2010 10:02 AM

Cia Luca, l'ho sempre pensato anch'io, mi fa piacere trovare riscontri così numerosi ed autorevoli. Naturalmente la possibilità di dedicarsi ad un task specifico non dipende solo dal singolo ma anche dall'organizzazione in cui è inserito.
Comments have been closed on this topic.