Comportamenti che funzionano: la pratica 2/3




Impararne di nuovi e vantaggiosi

Milioni di anni di evoluzione ci portano in dote un patrimonio l'attitudine a  comportamenti sociali spontanei e istintivi (so che sei voltato a guardare un collega o il capo e un'ondata di dubbi sull'evoluzione ti assale: ma un singolo caso non basta a metterla in dubbio capito !!! :D)
E' sufficente evitare di ostacolarli e comprometterli e invece credere nelle persone, superare l'ansia di controllo, dare spazio e tempo, sospendere il giudizio, fare leva sulla responsabilità la passione e la liberta, incoraggiare l'iniziativa. Riconoscere i successi del team e premiarlo nel suo insieme.

Evitato di compromettere quello che già c'è è possibile anche fare di più con l'esempio di persone che hanno già fatto esperienze positiva di lavoro in team. Applicando comportamenti come il Positive Core, o giochi di ruolo come Il Leadership Game e il Perfection Game  e i giochi di ruolo che Bian Eno ha fatto insieme agli U2  o i giochi come l' Xp Game e il Real Options Space Game.   Anche osservando e facendo esperienza all'estero in paesi con comportamenti sociali più evoluti diffusi e acquisiti.

In caso di situazioni "disfunzionali" e croniche l'aiuto di professionisti (psicologi e socioligi esperti e abilitati) per aiutare le dinamiche di team è meglio che cercare di fare da soli o affidarsi a maghi e fattucchiere o sacrificare il capro espiatorio


Update 14-Ago-2009
Altri Giochi/Simulazioni
- PairDraw
- Giochi per programmatori (tra cui il gioco Lean Push-Line/Pull-Line)
- The XP Game
- The Business Value Game

Update 22-Apr-2009
Sui giochi di ruolo: Developing Probabilistic Decentralized Thinking through Role-Playing Activities

Update 8-Lug-2009
Sulla evoluzione del modo di vivere un conflitto: Working with Conflict


Print | posted @ Tuesday, April 21, 2009 6:46 PM

Comments have been closed on this topic.