Sviluppare e mantenere una relazione posivita con la controparte

Un elenco di suggerimenti per manterere una buona relazione con la controparte nella gestione di un conflitto e durante una negoziazione.

 

Resta razionale anche quando la controparte agisce emotivamente

- Cerca di comprenderla anche quando ti fraintende

- Anche quando non ti ascolta, consultala prima di prendere decisioni che possono influenzarla 

- Sii onesto e degno di fiducia anche quando tenta di ingannarti

- Evita le tattiche coercitive anche quando l'altra parte le usa

- Sii aperto alla persuasione e cerca di persuadere

- Prenditi cura dell'altra parte e sii disposto ad apprendere da lei anche quando rifiuta questo interesse

- Attacca il problema senza attaccare la persona e rispetta e sostieni la dignità dell'altra parte

- Dimostra un impegno   genuino    nel individuare soluzioni creative mutuamente vantaggiose

- Riesamina le richieste inacettabili per l'altra parte e considera se sono realmente essenziali

- Premia ogni apertura cooperativa e iniziativa concilliatoria dell'altra parte

- Fai piccoli favori gratuiti e disinteressati 

- Trova una attività o un valore che vi leghi

- Chiamala spesso per nome 

- Interessati a quello che a lei interessa

- Non giudicarla mai

- Scopri cosa apprezzi realmente in lei ed esprimiglielo

 

 

  E quando finalmente ci sei riuscito   ...   non far sapere a tua moglie quanto impegno e sforzo hai profuso  _volontariamente_  verso la controparte      

 

 

Questo elenco è stato raccolto da D.G. Pruitt e P.J. Carnevale ed è stato segnalano nel libro La Negoziazione.

Tags :   |  |  |

Print | posted @ Tuesday, June 3, 2008 8:35 AM

Comments on this entry:

Gravatar # Re: Sviluppare e mantenere una relazione posivita con la controparte
by Igor Damiani at 6/3/2008 11:34 AM

riflessione: come ti ho già detto in passato, i tuoi post di questo taglio ispirano. Ma mi stavo chiedendo: se queste "regole" che hai elencato venissero applicate anche dalla controparte, non ci sarebbe nè conflitto nè attrito, per cui non ci sarebbe bisogno di negoziare. Aggiungo che io non ce la farei mai a seguire 'ste cose...sono troppo impulsivo e - a volte - iroso. :-)
Comments have been closed on this topic.