[OT] Informatica e creatività

Aggiornando il mio cv mi sono accorto che da qualche tempo sto lavorando per agenzie creative.

In questo periodo anche il mio sito di lavoro è un po migliorato, un po per osmosi, un po per il lavoro estorto a mia sorella che per stare in tema è grafica ;-) 
 

 

In effetti mi sono abituato ad un ambiente creativo che stimola la fantasia, favorisce la comunicazione e la libertà d'espressione. Ciò che apprezzo oltre ai colori e arredamenti alla Almodovar, musica di sottofondo (che quando il gioco si fa duro si può spegnere), la presenza femminile (e le conseguenti sfilate ;-) è il fatto che quando c'è un problema e mi confronto con un altro tecnico la presenza di opinioni diverse diventa una opportunità, i problemi si trasformano in occasioni per imparare e migliorarsi e la diversità di esperienze e provenienza aumenta gli ingredienti che si possono usare per comporre la soluzione.
Niente di nuovo visto che sono tutte cose spiegate in Extreme Programming Explained di Kent Beck, tranne il fatto che ho potuto sperimentarle e comprenderne il significato.
Chissà cosa accadrebbe se un team di sviluppatori Microsoft con scrivanie, Server e PC fosse teletrasportato nel bel mezzo di
Fabrica tra pazzi scatenati e sregolati, magari provocatori  e irriverenti come Oliviero Toscani?

Forse andrebbe a finire che reinventerebbero Mac e iPod migliorandoli... chi lo sa!?!?

Di certo è che queste esperienze hanno cambiato in meglio il mio modo di lavorare e ciò lo porterò com me anche nelle prossime esperienze come valore aggiunto.

Fabrica, Internet face >>

Tags :   |  |  |  |

Print | posted @ Monday, December 5, 2005 12:24 AM

Comments on this entry:

Gravatar # re: Microsoft IPod
by FoxyBlog at 3/15/2006 10:55 AM

Comments have been closed on this topic.