Implicit Interface Implementation: si stava meglio quando si stava peggio (?)

I blog sono una risorsa fantastica, peccato siano così dispersivi: quando il numero di sottoscrizioni inizia ad essere "importante", ti ritrovi a leggere i post velecemente e (ahimè) superficialmente. Certo, la mia abitudine di ignorare i commenti ai post mi fa risparmiare un po' di tempo, ma evidentemente non abbastanza (in fondo, vorrei *anche" lavorare ed avere una vita privata <g>). Fortunatamente, "a volte ritornano" (cit.) e quindi stamattina ho riletto questo post di Martin Fowler, che offre un interessante punto di vista sulla implementaziona di interfacce implicite (che è tutt'altra cosa rispetto alla "implementazione implicita di interfaccia"). Come Martin spiega, poter fare quanto detto renderebbe più agevole implementare stub/fake/mock object in alcuni scenari. Beh, non solo concordo con Martin, ma sorrido al pensiero che il tanto vituperato Visual Basic 5 offriva questa possibilità, andata persa con l'avvento di .NET (ma non è che i javisti se la passino meglio).

Technorati tags:

posted @ lunedì 18 settembre 2006 15:26

Print
Comments have been closed on this topic.
«settembre»
domlunmarmergiovensab
303112345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930123
45678910