September 2010 Blog Posts

SQL Azure - Connessione

Per chi non lo sapesse, Windows Azure mette a disposizione, tra i suoi servizi, anche la possibilità di avere un database di SQL Server in the cloud, che prende il nome di SQL Azure. La preparazione del server e del database è veramente intuitiva: Ci si connette al proprio account Azure Si clicca la sezione “SQL Azure” Dopo aver letto e accettato le condizioni (se ci sono i presupposti ), occorre creare il nome utente e password dell’amministratore del database e dove collocare il server (a zone: North America,...

Powered by Azure

Avete un’applicazione Azure? Di ieri l’annuncio di un “Powered by Azure” Logo. Maggiori info qui.

Hai lasciato la luce accesa? (hai la testa tra le Clouds?)

Da quanto mi sono avvicinato al mondo Cloud, o per meglio dire Azure, ho già sentito e letto molte volte cose del tipo “non funzionerà perchè costa troppo”. Questo, probabilmente, perchè non si è abituati a ragionare sul costo di una cosa e ci i sofferma troppo al “vil denaro” (cit.) I modelli di billing di Azure sono in fase di assestamento ma una cosa è certa: nella modalità pay-as-you-go ci si deve abituare a razionalizzare l’utilizzo delle proprie applicazioni (specie se sono di demo), prima di lamentarsi. :) Leggevo oggi un post sul forum di Azure...

SharpZipLib e falsi positivi

In questi giorni mi sono scontrato con una serie strana di fatti che solo grazie alla pazienza e supporto del cliente e ad un pizzico di costanza, sono riuscito *forse* a venirne a capo. Dico forse perchè le prime avvisaglie ci sono, ma vedremo presto se la statistica si assesta :) Quel che è certo è questo: se avete deciso di utilizzare o utilizzate la libreria SharpZipLib per creare i vostri file compressi (zip), e *magari*, tanto che ci siete dovete anche inviarli via email, occhio ai falsi positivi. Il mio cliente utilizza come sistema integrato antivirus,...

COM Interoperability…some tricks ;)

Dovendo sviluppare in questi giorni un wrapper COM per una mia libreria, ho reinstallato su una mia macchina virtuale il mitico lo storico ambiente di sviluppo Visual Basic 6.0. Che tempi! :) Beh, ho sempre sentito parlare, anche nei vari esametti che ci sono in giro di questa COM Interop, a dire il vero l’avevo già usata “al contrario” (ovvero usare oggetti COM da .Net), ma non mi era mai successo di dover usare .Net da COM. E così un bel territorio nuovo, ma non sapevo che avrei trovato due insidie *carine*. Prima Insidia Qualcuno di...