ottobre 2006 Entries

Google sets...utilità...

Mesi fa ho scoperto questo lab di google: sets.Carino. Ma non ne capivo molto l'utilità. Questa mattina, parlando con mio fratello mentre andavamo a lavoro invece mi è venuta un'idea: trovare i code name per le varie release di un progetto. Se ad esempio il mio software come prima release ha come codename Cessna e come seconda release Mooney, ecco che lui magicamente mi trova i nomi delle prossime (13) tra cui Piper, Beechcraft, Airbus... Forte no? ;) P.S.: la scelta della categoria del set è puramente casuale, nessun aereo è stato abbattuto per la formulazione dell'esempio.

Sicurezza...anche in intranet...

Lavorando spesso con i web services di SPS, mi sto facendo una piccola cultura di sicurezza. Questa mattina prendo in mano il progettino windows form perchè devo ultimare alcune cose nell'architettura, lo avvio, clicco il pulsante che andrà a richiedere i dati al portale... BUM Errore 407. Collego subito l'evento al fatto che ieri sera ho installato alcuni aggiornamenti di windows update e quindi "qualcosa" non va più bene (Raf, che hai fatto? qualche nuova patch? ;)) Quindi mi documento su come passare le credential al proxy, senza dover necessariamente cambiare le impostazioni del browser. Fortunatamente vedo che il WebService ha...

GAC e Add Reference...

In questi giorni sto lavorando ad un piccolo progetto Windows Form per SharePoint. Siccome però sviluppo da un PC che non ha installato i Windows SharePoint Services ho dovuto portarmi in locale le dll di quei servizi. Come viene detto qui, e meglio specificato qui, per accedere ai servizi esposti dalle dll, una possibile soluzione è quella di registrarle nella GAC, in modo che diventino full trust. E' quello che ho fatto ma poi mi sono ritrovato un problemino: perchè all'interno di VS2005 non mi compaiono gli oggetti di SharePoint tra tutti quelli disponibili dopo aver cliccato "Add Reference..."? Ho...

Architecture Days: due giorni che sanno d'inizio...

Fantastiche queste due giornate. Un inizio di molto di più. Come al solito bravissimi i relatori. Non farò certo una classifica, perchè non è mia intenzione e perchè sono davvero stati tutti grandiosi. Ognuno a modo suo. Ma permettetemi di dire che la session di Andrea  "Life between the Domain Model and the Service Layer" è stata davvero illuminante.Un balzo da gigante nella mia concezione di design pattern. Finalmente ho capito che sono una traccia (pattern) o comunque una scelta e non certo dei must nello sviluppo di un progetto. Aiutano si, ma devono essere ragionevolmente (ottima la scelta...

Copyright © Omar Damiani

Design by Bartosz Brzezinski

Design by Phil Haack Based On A Design By Bartosz Brzezinski