Amelia

Era da un po’ di giorni che desideravo vedere questo film, ovviamente per gli argomenti trattati ma anche perchè, ovunque ci sia Hilary Swank, già si ventila un bel film o quantomeno un’ottima interpretazione.

Il film parla della vita di Amelia Earhart (per chi non lo sapesse, in breve, la prima donna ad effettuare la trasvolata dell’Atlantico in solitaria, ma anche tante altre imprese…).

Al di là del fatto che hanno reso Hilary veramente molto simile, a tratti indistinguibile, all’originale Amelia, devo dire che anche lei ci ha messo un’interpretazione fantastica: dal carattere schivo ma autoritario, al modo di sorridere e salutare.

Perfetta. Brava Hillary!

Anche la storia è raccontata in modo che non risulti noiosa (per me non lo sarebbe stata comunque:D): con i giusti flashback e con un buon ritmo.

L’unica pecca (se proprio vogliamo cercare), è che forse non è stato dato ben risalto al carattere pioneristico e di grandi qualità tecniche che ci volevano per poter riuscire a compiere voli come quelli (al giorno d’oggi, persino con aerei dell’affidabilità attuali, sarebbero voli folli senza navigazione radio o GPS).

Soprattutto avrebbero dovuto far “vivere” un po’ meglio l’ultimo volo, e non vado oltre per non spoilerare.

Ma sono davvero contento che abbiano deciso di raccontare quella storia in quel modo.

Un DVD che dovrò avere.

Per chi vuole rivivere le sue gesta in Flight Simulator (FSX), consiglio questo prodotto (che non è nemmeno male: ottimo lavoro della First Class Simulations).

Non c’entra con il suo volo, ma almeno c’è il suo aereo: il Lockheed L-10E.

In attesa che questo sia pronto.

Per FS2004 invece si trova molta roba carina anche free…

Print | posted on sabato 2 gennaio 2010 3.08

Feedback

# EnricoC

Left by Enrico Casini at 02/01/2010 12.31
Gravatar Ho letto che l' unico punto di forza del film e' proprio la somiglianza fra la Swank e la Earhart (la bravura della Swank e' indiscussa) ma per il resto il film ha deluso parecchio:

www.cinemadelsilenzio.it/index.php

Anche su imdb ha un rating da far paura :)

http://www.imdb.com/title/tt1129445/

# re: Amelia

Left by omar@omardamiani.it at 02/01/2010 14.01
Gravatar Beh, non scrivo tutte le recensioni dei film che guardo.
Preferisco scriverle quando so che la maggioranza avrebbe detto il contrario, perchè così mi sembra di dare un contributo maggiore...

A me è piaciuto, anche perchè va sempre premiata l'idea di portare un po' di cultura nei cinema.

E se questo film è servito per far interessare anche poche persone ad Amelia Earhart e all'aviazione, ben venga...

Ma dai commenti che ho sentito appena uscito dal cinema mi sto rendendo conto che ormai viviamo in un periodo strano, in cui la gente preferisce pensare a "quanto erano scemi quelli che provavano certe cose" piuttosto che alla passione e tenacia che mettevano per il progresso dell'Umanità.

Davvero altri tempi.
Questa crisi, in fondo, ce la meritiamo proprio.

;)

# re: Amelia

Left by Enrico Casini at 03/01/2010 12.41
Gravatar Se la metti su questo piano sono completamente d'accordo :)

# re: Amelia

Left by sashaine at 04/01/2010 8.38
Gravatar Oh bene, a coloro che ama pilotare la pellicola era molto interessante come mostra come Amelia ama che cosa ha fatto comunque un li' la l triste all'estremità ma almeno alla lei gli ha dato il meglio e compie i suoi sogni…;)

Your comment:





 
Please add 3 and 4 and type the answer here:

Copyright © Omar Damiani

Design by Bartosz Brzezinski

Design by Phil Haack Based On A Design By Bartosz Brzezinski