Un po di Italia anche a Stoccolma


Andreas Gursky è un fotografo tedesco vivente e ben quotato. Tra le altre cose è conosciuto per le sue gigantografie iper-realistiche realizzate con tecniche di fotografia e ritocchi digitali

Nel 2007 ha realizzato la serie intitolata "F1 Pit Stop" di 4 gigantografie "epiche" dedicate alla F1
Le foto sono ottenute componendo foto da differenti GP intorno al mondo

Se avete la possibilità di entrare nel tempio della F1 a Maranello, nel ristorante aziendale potrete ammirare la gigantografia di Andreas Gursky dedicata alla Ferrari - Qui un assaggio

La gigantografia è in mostra al Museo di Arte Moderna di Stoccolma fino al 3 Maggio insieme alla rappresentazione del circuito del Bharein (2005) :




E c'è anche un altro tributo all'Emilia Romagna dal titolo Rimini (2003).

Tags :   |  |  |  |  |  |

Print | posted @ Thursday, April 16, 2009 10:08 PM

Comments on this entry:

Gravatar # re: Un po di Italia anche a Stoccolma
by Adrian Florea at 4/17/2009 7:25 AM

Fra due settimane spero di incontrarti a Stoccolma ;) Saro' in Svezia (a Malmo) per una settimana, dal 30 aprile al 5 di maggio
Comments have been closed on this topic.