March 2010 Blog Posts

Not using Expression Blend? you’re out of business

Visto che ultimamente parecchi miei posts sono dedicati a Blend e avendo “twettato” “Not using Expression Blend? you’re out of business”, un paio di persone mi hanno chiesto: “Ma sei diventato un designer?”, la risposta è ovviamente “No”, essere un designer richiede estro e creatività, doti che personalmente ritengo innate e che purtroppo so di non possedere. Il motivo del mio tweet è semplicemente dovuto al fatto che, anche alla luce di ciò che la versione 4.0 permette di fare, ritengo semplicemente che non usare Blend per sviluppare applicazioni WPF/Silverlight e Window Phone 7 sia semplicemente...

posted @ Sunday, March 21, 2010 6:47 PM | Feedback (30)

Blend 4’s new Model-View-ViewModel support

Sono da sempre un sostenitore di Blend e continuo a ritenerlo uno strumento indispensabile per chi sviluppa applicazioni WPF/Silverlight (ora dovrei forse anche aggiungere Windows Phone 7…) ovviamente ci sono delle funzionalità che dal basso della mia esperienza ho sempre ritenuto degli ottimi “tentativi” ma nulla di più: il caso più evidente sono i Design time data, ovvero la possibilità di definire dei dati disponibili a design time per facilitare il disegno della user Interface Il motivo percui non ho mai preso in considerazione questa possibilità e facile da capire: Se i dati a runtime provengono...

posted @ Monday, March 15, 2010 7:13 PM | Feedback (1)

The power of Behaviors in Model-View-ViewModel

Un applicazione WPF/Silverlight basata su Model-View-ViewModel è il risultato di un insieme di dettagli che fanno la differenza, ad esempio una delle cose che sto iniziando ad apprezzare e grazie al quale è possibile fare delle cose veramente carine con poco sforzo è il VisualStateManager (che in WPF 4.0 diventa parte integrante della piattaforma) Prendiamo un caso molto semplice: Cambiare il colore di un rettangolo (ma la cosa potrebbe essere complessa a piacere) alla pressione di un tasto. Usando Blend, definiamo due stati Normal e Fail e in ognuno di essi cambiamo il...

posted @ Monday, March 8, 2010 10:42 PM | Feedback (0)

MediaElement and Visual Tree

Sto lavorando su un applicazione Silverlight che, tra le varie funzionalità, deve eseguire il play di streams in formato .wma e per questo requisito la scelta cade automaticamente sulla classe MediaElement. Convinto della banalità della cosa ho scritto qualcosa tipo: MediaElement me = new MediaElement(); me.Source = new Uri("http://thesite.com/stream.wma", UriKind.Absolute); me.Play(); per scoprire che non funziona, ho quindi rimediato usando: WebClient wc = new WebClient(); wc.OpenReadCompleted += (s, arg) => { ...

posted @ Sunday, March 7, 2010 8:01 AM | Feedback (0)

Visual Studio 2010 RC: Error adding a custom control

Dopo aver migrato dalla beta2 alla RC la mia installazione di Visual Studio 2010 mi sono accorto che ogni volta che cercavo di aggiungere un custom control ad un applicazione WPF o Silverlight l’operazione falliva col seguente messaggio: Non è che aggiungo custom controls tutti i giorni, però questa cosa mi dava parecchio fastidio anche perchè aveva tutti i sintomi del problema legato a qualche “cadavere” rimasto dalla precedente installazione. Fortunatamente grazie al supporto di due sviluppatori del team di Cider (thank you Zambho and Saurabh!) e qualche centinatio di mega di dump che...

posted @ Tuesday, March 2, 2010 9:58 PM | Feedback (0)

Free Windows7 Location Sensor

Volete aggiungere alla vostra macchina Windows 7 un sensore di posizione senza necessariamente avere un GPS integrato? allora provate questo driver gratuito: Geosense for Windows. Sebbene non precisissimo (almeno nel mio caso) è sicuramente utile per testare le nuove Location and Sensor API di Windows 7 Technorati Tags: Windows7,Location Sensor

posted @ Monday, March 1, 2010 11:06 AM | Feedback (0)