Passaggio a wss 3.0 da wss 2.0 #3

Il miglior modo per migrare un sito wss2 a wss3 (per la mia personale esperienza) è utilizzare il backup & restore di Sharepoint Designer.

Ho fatto delle prove su 2/3 siti (con sotto siti) anche con l'opzione di import/export ma in tutti i casi ottenevo errori più o meno sensati...

Il backup vi permette di ottenere un file .cmp che poi viene tranquillamente ripristinato con il comando "restore".

Per il buon funzionamento del tutto è stato necessario nel mio caso selezionare l'opzione "Backup as personal site" e "Do not drill subsite".

Il risultato è impressionante: un sito che, ad occhio, sembra ancora un wss2 ma in realtà ha tutte le opzioni dei nuovi wss3.

Good :)))

Print | posted @ Thursday, May 3, 2007 5:34 PM

Comments on this entry:

Gravatar # re: Passaggio a wss 3.0 da wss 2.0 #3
by Daniele Proietti at 5/4/2007 9:07 AM

Semplice e geniale !!!
Non ci avevo mai pensato ;-)
Gravatar # re: Passaggio a wss 3.0 da wss 2.0 #3
by Vito Bonatti at 5/8/2007 10:03 AM

Interessante, tuttavia il backup da eseguire è su un sito wss2 ed il formato del file è .fwp che non possiede le caratteristiche del .cmp
Opinioni al riguardo.

Vito
Ferrara
Gravatar # re: Passaggio a wss 3.0 da wss 2.0 #3
by Omar Damiani at 5/8/2007 10:49 AM

Si in effetti "aspettavo" questo commento dal giorno in cui ho postato.

In realtà il mio caso era diviso in due step:
1. Migrazione da wss2 a wss3
2. Migrazione da un server wss3 ad un altro server wss3

Lo step 1 l'ho eseguito utilizzando l'upgrade nativo dei nuovi wss3 (gradual update).

Poi ho eseguito lo step 2 semplicemente utilizzando SPD da un server wss3 all'altro.

Mi chiedevo se non fosse possibile "raggruppare" i due step come indicato e devo dire che grazie a te ho avuto modo di specificare questa cosa (era da tempo che volevo aggiornare il mio post ma la mia memoria è proverbiale...)

Grazie ancora, ciao.
Comments have been closed on this topic.