Visual Studio e Framework

Idee, pensieri e scoperte relative alle varie versioni di Framework.NET e Visual Studio - dai tempi delle beta ai giorni nostri!

PolicyInjection, configurazione EntLib dalla 4 alla 5!

In merito alla configurazione e alla personalizzazione di ICallHandler e IMatchingRule per il PolicyInjection Application Block della Enterprise Library, appunto in questo post alcune notazioni relative al passaggio dalla versione 4 (maggio 2008) alla 5 (aprile 2010). Il refactoring della libreria e l’introduzione di Unity come dipendenza base di molti Application Block non ha risparmiato alcune incompatibilità con le precedenti versioni. (continua)

Un mio SAL sull’uso dei Ria Services

In Febbraio in Workshop "UGIdotNET feat. Community Tour" avevo segnalato i RIA services... tecnologia in crescita da maggio/giugno 2009, presentata in combinazione con VS2010 ma disponibile una versione (anche se al momento in beta) per VS2008. Recentemente ho provato ad applicarli in casi reali, o meglio ne sto studiamo l’applicazione per casi reali. Riporto dei feedback a caldo dopo un mesetto circa di test. (continua)

VSClean

Su Codeplex, segnalo VSClean per chi – come me – ha la necessità ogni tanto di provare a fare un pò di pulizia massiva di tutte quelle cartelle \bin e \obj che non servono a un c* ma a cui piace tanto occupare spazio sul disco (continua).

Rigore e guidelines vs estro

Scrivere seguendo le guidelines credo sia sinonimo di professionalità e rispetto per gli altri che toccheranno il mio codice. In seguito ai nuovi arrivi nella rosa degli statement di c# spero di non essere all'alba di un neo-impressionismo di sviluppatori entusiasti. (continua)

Matrice di compatibilità VSTS 2005 / 2008

Ecco quella che mi sembra un'interessante tabella di compatibilità "VSTS 2005 / 2008 Compatibility Matrix": tabella compatibilità e workaround per fare parlare le varie versioni di VS con le varie versioni di TFS ed addin/addon vari. (continua)

.NET e XSLT 2.0

XSLT è uno degli strumenti decisamenti più interessanti per operare trasformazioni di dati derivati da flussi e sistemi diversi. Da gennaio 2007 sono disponibili le specifiche di XSLT 2.0. Come si pone il framework .NET nei confronti di XSLT 2.0?

Posizione di un DataRow (Fx 2.0)

Nel lontano settebre 2004 postavo "Posizione di un DataRow" dove proponevao una mia versione di un metodo helper per individuare la posizione ordinale di una Datarow in una Datatable. Oggi mi hanno fatto notare che tale metodo nel fx 2.0 non funziona. Il "nuovo" Fx offre qualcosa? (continua)

ASP.NET 2.0, il profile dell'utente e WAP

Passando ad usare i Web Application Project ci si trova a fronteggiare la mancanza di generazione automatica di una classe Profile tipizzata secondo le configurazioni del "web.config", indispensabile "ASP.NET WebProfile Generator" (continua)

Convert con un metodo generico

Qualche riga di codice natalizio proponendo una "Convert con un metodo generico" così come avevo proposto "Casting con un metodo generico".

[ASP.NET] Non tutti sanno che ... #2

Quando ho provato a convertire tramite tool un web site classico in un WAP non ho potuto fare a meno di notare che tra i vari cambiamenti la cartella speciale App_Code veniva rinominato Old_App_Code... potevo lasciar correre la cosa senza indagare il perchè? Ecco cosa ho scoperto.

[ASP.NET] Non tutti sanno che ... #1

Se si usa la modalità WebSite di VS2005 non creare una pagina "Login.aspx" nella root del progetto...

Vuoi dire la tua su Visual Studio 2005?

"E' disponibile un questionario online per valutare la qualità e le funzionalità di Visual Studio 2005, all'indirizzo".

Ancora sulla lettura dei dati, Casting e DbNull

Tra agosto e settembre del 2004 parlavo di classi di supporto per facilitare la lettura dei dati di un datareader. Nel novembre del 2005 ho parlato di un idea per l'implementazione di una classe per il _supporto_ nelle operazioni di casting. Il mese scorso ... (continua)

Visual Studio 2005 Web Application Projects - speriamo che se la cavi ...

...è da un pò che volevo fare un post di sfogo sulla nuova gestione dei progetti web di VS2005 ma poi on ne ho mai avuta l'occasione. Non voglio entrare nel dettaglio del perchè qualche ben pensante ha voluto togliere il file di progetto dai progetti web... su questo ci sarebbe tanto di cui cui parlare. Quello di cui sono certo - e ne sono sempre più convinto - è che non si fanno test con casi davvero reali... Chi con V2005 ha provato ad usare in team una soluzione in cui è presente un web project usando VSS - non vedo alternative - come controllo del codice......

*.vshost.exe, che ci sia qualche piccolo problema?

NON piace accorgermi dopo qualche giorno che i vshost.exe delle miei applicazioni di test non sono stati killati e continuano a girare nel limbo dei processi pendenti della mia macchina :( Possibile succeda solo a me? [continua]

[Fx2.0] Una tilde "~" per ogni occasione!

"percorsi relativi" o "percorsi assoluti" o come fare a rendere l'applicazione facilmente istallabile a qualsiasi livello della root del web site? E' stata mia sorpresa scoprire VirtualPathUtility. [continua]

ProgressBarRenderer e DataGridView, una interessante collaborazione!

In questi giorni avevo necessità di avere una ProgressBar in una DataGridView (System.Windows.Forms)... L'idea è quella che negli opportuni eventi della DataGridView avrei disegnato io l'immagine da associare alla griglia... [continua]

IConfiguartionSectionHandler... in lista per la deprecazione! :(

IConfiguartionSectionHandler e la possibilità di customizzare sezioni del file di configurazione è una della cose che mi sono sempre piaciute! Con la nuova versione del framework e i generics è/sarebbe possibile scrivere devvero velocemente un IConfiguartionSectionHandler, ecco come faccio ... [segui link per leggere l'intero post]

Non tutto oro quello che è System.Transactions

Nell'ultimo mio post "Alla scoperta di System.Transactions ... " avevo illustrato un HelloWorld del namespace "System.Transactions". L'impressione che forse dava il post e l'impressione - forse errata - con cui ho approcciato l'argomento era quella di poter introdurre sistemi transazionali con leggeranza come semplici e usuabili appaio le classi del nuovo namespace. Seguendo il link avrete illustrati i miei test, osservazioni e considerazioni sull'argomento.

Alla scoperta di System.Transactions ...

Nel WE ho preso a guardare uno dei nuovi namespace introdotti nella versione 2.0 del Framework: System.Transaction. (vedi "Introducing System.Transactions in the .NET Framework 2.0") Il namespace premette di _creare_ interessanti contesti transazionali. Visita il link per vedere un esempio di applicazione pratica.

"Attach to Process", sp_sdidebug e il vizio di cambiare per semplificare

In VS2003 siamo abituati che quando usiamo la funzionalità "Attach to Process" ci si presenta una piccola form di dialogo dove ci chiede cosa si vuole debuggare. In VS2005 tale form di dialogo non è presente semplicemente perchè il cosa si vuole debuggare è delegato ad una label(piccolina)+bottoncino messa nel riquadro generale della nuova fiammante form. E di default cosa ci vuole fare debuggare? Di default VS credo - non ho trovato documentaizone in merito- cerca di capire da solo quale debug è giusto per te... per cui se se hai una procedura maneged che usa SqlClient sceglierà per te T-SQL e managed code ... o per...

WebService, Serializzazione, dati nullabili e interop 1.x e 2.0

[English version] Finalmente con la versione 2.0 del Framework la serializzaione ci darà la possibilità di inserire nei nostri xml dati nulli secondo gli standard xml, xsi:nil.Tale possibilità ci viene offerta dai nullable types. L'xml è ad oggi considerato il re dei formati di interoperazione tra sistemi eterogenei per tecnologia. Un possibile scenario del prossimo futuro potrebbe essere quello di avere il sistema server che espone servizi web implementati con la 2.0 e client implementati con la 1.x.  Ovviamente la cosa è possibilissima. Ma cosa succede se il server espone un nullable type? Client-side interpreta il wsdl correttamente e genera quindi senza problemi la classe proxy.. ovviamente non...

[.whidbey] Dictionary, TryGetValue e l'innominabile "null"

Dopo i vari TryParse (del double dalla 1.1 e ora anche del datetime) in Whidbey compare anche Dictionary.TryGetValue. E' un po che la uso, tutto le volte che la uso mi prometto di bloggarlo ma poi mi dimentico :-p Cmq il metodo per me è stata manna dal cielo :-D Ora come ora sono consapevole che il metodo corretto sarebbe: if(myDictionary.ContainsKeys(myKey)){   MyType myObject = (MyType ) myDictionary[myKey];   //... codice ... }else{ //Qui faccio qlkosa nel caso non ci siamo elementi legati a myKey } ma poi finisco sempre con lo scrivere: MyType myObject = (MyType ) myDictionary[myKey]; if(myObject  == null){ //Qui faccio qlkosa nel caso non ci siamo elementi legati a myKey }else{  ...

[.whidbey] Casting con un metodo generico

Grazie all'arrivo dei generics (classi e metodi), http://msdn.microsoft.com/library/default.asp?url=/library/en-us/dnvs05/html/vb2005_generics.asp, potremo fare un sacco di cose relative alla tipizzazione senza troppo effeort di implementazione... ma questa è una storia che ormai è trita e ritrita di cui ne parlano tutti. Quello che voglio fare qui è presentare una possibile classe casting... perchè nonostante i generics ql volta il casting dovrà essere ancora usato (anke se forse un pò meno). static class Casting { public static bool Try<T>(object o, out T t) { ...

[.whidbey] AppendDataBoundItems

Anche se è un po che ho iniziato ad usare VS 2005 (è da qlke beta ke lo konosco) non ho mai avuto occasione di parlarne. Il tempo non mi permette di fare grandi approfondimenti... e credo che ci siamo blogger molto più bravi di quanto posso essere io a spiegare le novità dell'architettura. Posterò in questa mia nuova categoria piacevoli sorprese/idee e/o tristezze relative a VS2005. Una piacevole sorpresa ieri è stata la proprietà AppendDataBoundItems dei ListControl, http://winfx.msdn.microsoft.com/library/default.asp?url=/library/en-us/cpref/winfx/ref/ns/system.web.ui.webcontrols/c/listcontrol/p/appenddatabounditems.asp, che consente di appendere gli elementi tramite databind a elementi già preconfigurati nella lista, esempio il classico elemento "-- nessuna selezione --" delle dropdownlist, beh era...

«dicembre»
domlunmarmergiovensab
2829301234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930311
2345678