October 2005 Blog Posts

[~OT] L'OpenSource, Grillo e la conoscenza libera

E' un perido questo che sto seguendo con interesse il blog di Beppe Grillo. Certo Grillo è fatto un pò a modo suo, va a volte preso con le pinze, non è un oracolo e alcune cose che dice sono discutibili... ma il post di Lunedì quando parlava dell'intervento di Bill Gates a SMAU e della sua intervista  ha un Post Scriptum che proprio non mi riesce di digerire.

Google Desktop Search e la classe proxy

Google Desktop Search non espone un web service classico/standard ma semplicemente aggiungendo il parametro format=xml alla richiesta verrà tornato il risultato in formato xml. Ho postato sul blog - tra gli articoli - un esempio di implementaizone veloce di una classe proxy per cosumare tale servizio: Una classe proxy per consumare Google Desktop Search .

E come ogni anno Ottobre è il mese delle castagne e della SMAU.

Come ogni anno ecco l'appuntamento di SMAU, http://www.smau.it/. Solitamente vado a SMAU 2/3 giorni allo stand delle community e/o ai laboratori di MS... quest'anno ho fatto solo la domenica in occasione del discorso di chiusura di Bill Gates, http://www.smaunews.it/01NET/HP/0,1254,14s2002_ART_64997,00.html. Quest'anno si era detto sarebbe stato l'anno della svolta, e svolta in effetti è stata... le mandrie di bestie che popolavano tutti i padiglioni alla caccia di gadget di ogni tipo e forma sono stati bloccati; nell'area Business si poteva accedere solo con particolari biglietti e solo se maggiorenni (o così credo di aver capito)... anche poi qualcuno _furoi legge_ c'era...

Oggi mi sento un pò Wiki! :-D

Era ora che anche io mi buttassi nel magico mondo del Wiki... grazie a Luka e ai sui manuali pratici di Wiki, eccomi qui a comporre la mia Home Page :-D Perchè anche il wiki? Il mondo della rete ci dà ogni giorno modo di comunicare con forme sempre diverse e innovative e questo da la possibilità di ampliare e divulgare la conoscenza... il bello del wiki - a mio avviso - è quello di avere argomenti sempre under construction arricchiti di giorno in giorno dell'esperienza di ognuno dei partecipanti... il blog come la radio, il forum come la piazza, il portale...

java, solo per programmatori virtuosi...

Pierre oggi lo vedo intento a preparare una demo sul consumo di un webservices implementato in java e consumato da .NET (è noto che pierre non è simpatizzante della tecnologia java). Dopo qualche ora di disperazione ecco che mi chiama perchè proprio il deploy di un web services di prova non riusciva a farlo... beh qllo è stato più o meno semplice grazie al cielo Tomcat non è cambiato di molto - è un pò che non lavoro in java... Secondo problema... il web services non c'era verso di poterlo consumare, problemi di "Soap Action" non riconosciuta, la trace HTTP sembrava...

ADO.NET, i parameter e l'importanza dei tipi precisi.

Solitamente sono abituato a usare i parameter ma spesso lascio che sia ADO.NET a decidere per me quale sia il DataType da associare, decisione che poi si riflette - ovviamente - nella chiamata al database. La stringa viene per cui passata di default come NVARCHAR poichè in .NET la stringa è unicode. Sotto segue l'effetto che fa sul database filtrare su una colonna usando un tipo che non coincide con la colonna stessa, nel caso specifico dell'esempio qui sotto ID della tabella MyTable è di tipo CHAR. exec sp_executesql N'SELECT * FROM [MyTable] WHERE ID = @ID', N'@ID nvarchar(12)', @ID = N'0123456789AB' (1 row(s) affected) Table 'MyTable'....

«October»
SunMonTueWedThuFriSat
2526272829301
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
303112345