July 2003 Blog Posts

Pochi giorni alla partenza!

wow manca sempre meno alla partenza... quest'anno Sicilia! :DArg avrei voluto pubblicare su UGI un articolo che sto scrivendo da ormai tempo ma mi sa che devo rimandare tutto a settembre... uff...

Scrivere codice performante

Sono appena uscito dalla sessione di Jonathan Hawkins, Lead PM del CLR, un tipo tutto da vedere :D Sessione interessante e con il poco tempo che mi rimane per postare dal TechEd non riuscirei a dire tutto... molto meglio un blog o altro post TechEd... con più calma e tempo per pensare a quanto detto. Una Sessione motlto discorsiva senza esempi e codice, ma dai contenuti che fanno riflettere :D Ha sottolineato che passando a codice managed si è un po tutti newbie, occorre che si impari come fare le cose, le cose appaiano così semplici ma occorre conoscere il loro costo...

Internet, ASP.NET e sicurezza!

Panoramica sui tre tipi di autenticazioni Windows, Form e Passport... breve spiegazione di qualla windows per poi immergersi nella Forms Authentication e lasciare nel dimenticatoio quella passport, snort :(  Nulla di nuovo durante la sessione.. solo qualche conferma, queste le raccomandazioni: - uso del sistema di autenticazione/autorizzazione di ASP.NET e la gestione dei ruoli; - criptazione della password nel dababase usando System.Security.Cryptography o con FormsAuthentication.HashPasswordForStoringInConfigFile e comunque mai mettere in chiaro le cose segrete,  la base dati può essere hackerata (questa avrei preferito fosse più approfondita... e non mancherò di farlo io...)- uso (se possibile) di HTTS per le pagine dove passa in chiaro utente...

...ultime ore al TechEd...

Siamo alle ultime ore di UGI al TechED, questa sera ore 21 partanza con nave per Genova.... purtoppo ci saltiamo la festa di fine evento. Le sessioni riprenderanno alle 15 e avremo il tempo di partecipare ancora un paio a testa... un esperienza davvero interessante essere venuto al TechEd! Qui i PC sono presi d`assalto e spero di trovarne uno dopo per poter completare il mio bulletin per commentare le sessioni finali!

Debugging e MS VS .Net

Una sessione carina ma nulla di nuovo: uso di immediate window, della watch list, della local window, tecniche di dump di collection in xml, personalizzazione del debug & tips più o meno di comune utilizzo. Lui Keith Pleas uo speaker davvero simpatico che ha tenuto un ampia e simpatica introduzione su bugs e metodologia di debug, dalla quale ecco un simpatico _decalogo_: 1. duplicare il bug, 2. descrivere il bug, 3. Sempre assumere che i bug siano propri, 4. Dividere e conquistare, 5. Sii creativo, 6. Usare i tools, 7. Inziare un debug duro, 8. Verifica che il bug sia stato sistemato,...

Clemens Vasters e patterns WS & XML

Ho avuto modo di apprezzare una seconda volta Clemens Vasters, uno speaker davvero interessante e una sessione altrettanto! La sessione ha spaziato parlando in lunghe e in largo di serializzazione XML , tecniche di estensione e versioning per passaggio di tipi complessi! Ho visto che Andrea aveva un foglio di appunti lunghissimo che voleva serializzare nel suo BLOG... dopo corro a vedere cosa ha voltuto appuntare di una sessione che non si poteva perdere! :D

Modellare soluzioni Enterprise usando UML...

Sessione leggera leggera per essere una "300"... un tutorial di UML con un paio di Demo in Visio. Visio? Si interessante... può genarere template di classe e relativo progetto a partire dal diagramma UML e può genarare diagrammi UML a partire da un progetto. Se devo essere sincero sono abbstanza interessato all`uso di diagrammi UML ma la sessione e quanto è stato fatto vedere di Visio non mi ha partikolarmente esaltato.

WS Internals!

Clemens Vasters wow! Lo speaker ha tenuto una sessione davvero bella :D Ha parlato di SoapExtention e non solo spaziando a tutto tondo sui WS... poche slide (4) e per il resto? codice quasi tutto scritto al momento. Problemi? si qualcuno... ma ho quasi il sospetto che fossero problemi voluti per "inscenare" uno spettacolare debuging. Il suo BLOG qui  http://radio.weblogs.com/0108971/rss.xml ; qui invece http://www.newtelligence.com/wsextensions/Download.aspx un kit completo con interessantissime SoapExtention! Costo?  Clemens ci teneva a dire che "newtelligence is free"!

Interoperabilità J2EE & .Net

Ho riprovato a seguire una sessione sull`argomento che entrasse un po più nello specifico sull`argomento "Interoperabilità J2EE & .Net", la parola d`ordine è service technology, XML e definizione di Schemi XML... in poco parole web services! A parte questa panoramica generale la sessione ha mostrato come è stato possibile realizzare una soluzione dove le due tecnologie cooperavano e come è stato possibile fornire alla presentation un buono strato di astrazione sulle due tecnologie sfruttando i pattern classici della programmazione OOP: Command, Facade e Adapter! Come dire le soluzione architetturalmente ben disegnate non fanno fatica a interoperare con soluzioni di altre tecnologie senza dover stravolgersi completamente!

Costruire Server Control in ASP.NET (parte 2)

Parte seconda della sessione da cui ero uscito entusista questa mattina sulla costruzione dei Server Control in ASP.NET . La seconda parte mi ha entusiasmato un po meno... sessione fluida e ricca di contenuti.. perchè non mi ha esaltato... beh mi sono reso conto che implementare un server control non è una cosa così semplice, tanto da scrivere e tante cose da curare e tenere conto... dai problemi di design ai problemi della gestione del view state... tutto sommato una sessione interessante e un argomento altrettanto interessante!

Tips e Tricks ADO.Net

...eccomi pappato e ecco un paio di Tips/FAQ che ho carpito dalla sessione dal titolo omonimo. Alcune cose sono dei classici ma sempre meglio ribadirle viste che arrivo direttamente dal PM di ADO. Close o Dispose della connesisoni? è la stessa cosa... se il pool è attivo la cnnesione viene rimesa in gioco nel pool, se il pool è disabilitato la connesione viene chiusa. SQL concatendo stringhe? praticamente da bandire e meglio usare i Parameters. Poi un paio di cose interessanti. Come passare i dati da DataReader a Dataset usando il dataadapter? il dataadapter non ha nessun metodo pubblico per fare l`operazione detta... tuttavia...

Pablo Castro PM di ADO.NET

Sono da poko uscitro dalla sessione su Tips e Tricks di ADO.Net e nuove Features si ADO.Net 1.1, nulla che mi ha partikolarmente stupito ma ho seguito la sessione kon interesse senza annoiarmi e segnandomi qui e la un po di tips... alkuni noti altri un po meno... lui lo speaker avevao l`aria di avere non troppi anni pìù di me... non più di 30 a mio parare... ma PM di ADO.NET non è certo paglia, complimenti! :D oltre a vedere che sapeva il fatto suoo la kosa ke più mi ha fatto piacere è stato vedere ke era molto interessato a fare pubblicità...

CodeDOM wow!

Tutto contento di aver scoperto il CodeDOM  avere scritto il Tip su come creare script al volo (metto il link così mi faccio un po di pubblicità http://www.ugidotnet.org/tips/tips_read.aspx?ID=99) sono andato a vedere la sessione in cui si parlava proprio dell`argomento! beh che dire fantastiko... un modo inkerdibile, la possibilità di compilare codice da file on-the-fly è solo una delle tante kose ke si possono fare :D Tornando al tip ho visto che in caso di errori compilazione invece di ciclare CompilerResults:Errors è più interessante controllare CompilerResults:Output. Comunque quello che mi ha entususiasmato maggiormente non è stata la compilazione, cioè passare da codice...

Costruire Server Control in ASP.NET

Una buona panoramica/introduzione sulla costruzione dei Server Control in ASP.NET... interessantissima la tecnica di rendering e l`uso dei metodi WriteBeginTag, WriteAttribute, WriteEndTag della classe HtmlTextWriter per sfruttare la feature della pagine aspx di generare HTML in base al target impostato. In genarale ho assistito ad una buona introduzione di come costruire controlli in ASP.NET: le interfaccie da usare, gli attributi con cui decorare le proprieà per meglio descriverle e aiutare lo sviluppo... tante cose da dire e forse il tempo davvero tiranno... soddisfatto della prima parte nel pomeriggio ho deciso di seguire anche la seconda parte! Ora scappo che sta per inziare una sessione su...

Web services e interoperabilità tra sistemi eterogenei....

Ho appena seguito la sessione "Cross Platform Interoperability" di Yasser Shohoud... beh che dire interessante ma troppo generica, è stata messa in luce la possibilità di colloquiare tra sistemi eterogenei come J2EE e .NET con web services evidenziando l`importanza di colloqui basati su XML Schema, SOAP e WSDL... insomma un overview sulla possibilità di far colloquiare pagine aspx con EJB e pagine JSP con Serviced Components.

Sessione di apertura

Sono appena uscito dalla sessione di apertura che è iniziata con le presentazioni di rito, una overview di EMEA e a seguire la premiazione di imagine cup,  concorso per studenti per le soluzioni meglio disegnate... il tema di quest`anno era "Imagine a world where technology connects people, information, systems, and devices." , premio $ 50.000, il vincitore un ragazzo del Nebraska. La sessione è continuata con una spinta all`uso di XML Web Services per dare visibilità e "potenza" alle proprie soluzioni... una carrellata di interviste a vip dell`IT per mettere in risalto le potenzialità dei Web Services e VS .NET senza risparmiarsi qualche demo per cercare...

«July»
SunMonTueWedThuFriSat
293012345
6789101112
13141516171819
20212223242526
272829303112
3456789