[OT] Tra la tecnica e l'umanistica


Agosto é agli sgoccioli e che estate sarebbe senza un post estivo?

Si perché quando la vita ci sorride cominciamo a guardare ai piccoli problemi di tutti i giorni, che problemi *non sono*, ma tant'é

Per esempio come fare con quelle distanze che sono troppo brevi per prendere la bici e lunghe abbastanza da diventare una camminata noiosa ?
Questa domanda mi ha dato l'occasione per osservare le differenze tra noi tecnici e chi ha una formazione umanistica.

Ogni piccolo problema per noi tecnico é l'occasione di cercare una soluzione tecnica, di usare una tecnologia, a volte a costo di soluzioni risibili e improbabili come questa: http://www.petertreadway.com/

Guardarsi dentro, alla natura delle cose, con senso pratico e insieme fantasia invece é la scelta dell'umanista. Che nel evenienza di una passeggiata troppo lunga si guarda avanti e scopre la sua guida che lo conduce sino a destinazione: http://www.youtube.com/watch?v=FxDclkORgI0

Fa riflettere la cosa :D  :D  :D

Print | posted @ martedì 24 agosto 2010 21.56

Comments on this entry:

Gravatar # re: [OT] Tra la tecnica e l'umanistica
by Ilias at 26/08/2010 15.54

Da piccolo io prendevo la bicicletta per andare dal mio vicino di casa... mhhh...

:/
Comments have been closed on this topic.