Sui commenti a Google OS

Ieri è stata pubblicata la notizia del prossimo rilascio di un nuovo sistema operativo di Google, un SO minimale basato sul kernel linux, pensato per utilizzare applicazioni web.

Ho letto anche alcuni commenti non molto positivi su questa notizia.

Ritengo invece la scelta di google molto interessante e azzeccata. Windows (ma anche MacOS) sono troppo difficili per chi non è avvezzo all’uso dei computer. Avete mai visto un vostro parente (magari over 60) usare il PC? Installare un programma? Cambiare qualche impostazione del sistema? Avete provato a spiegargli come si fa o perchè accadono certe cose? Ha capito?

Io credo che l’idea di Google di un Sistema Operativo con solo il browser sia un’ottima risposta che ben si addice al trend di mercato in cui tutti (Microsoft compresa) stanno portando molte delle loro applicazioni online.

Se non fossi un programmatore (e vivessi in un paese in cui la connessione fosse come l’aria…sempre disponibile) potrei tranquillamente usare un browser per fare tutto (posta, documenti, fotografie, blog, notizie, ecc…) e non avrei bisogno di altro.

Non solo, la presenza di tutti i miei documenti online mi permette di potervi accedere da qualsiasi parte del pianeta con qualsiasi dispositivo che sappia interpretare un po’ di HTML e qualche javascript.

Quindi mi sembra che le critiche sollevate siano solo dettate da una visione da professionista puramente tecnico che non ha considerato il resto del mondo.

Technorati Tags: ,

Print | posted on Thursday, July 9, 2009 9:45 AM