Organizzazione dei progetti

Alcuni team hanno l'abitudine di suddividere i file di un progetto in base al tipo di oggetto, le classi nel namespace (o cartella) Classi, gli Enum nella namespace Enumerators, le Eccezioni nella namespace Eccezioni, ecc…

   

Questo non mi sembra un buon modo per organizzare gli item di un progetto, ritengo molto più corretto suddividere i file che lo compongono in aree applicative o in contesti. Ad esempio in un classico gestionale metto gli oggetti che riguardano la fatturazione (classi, enum, ecc…) in un namespace, quelli che riguardano i contratti in un altro, quelli che riguardano gli ordini in un altro ancora, e cosi via.

   

Questo modo di suddividere un progetto asseconda la modularità e qualora un giorno si decida di separare in assembly diversi le funzionalità dell'applicazione l'operazione è molto più immediata (e indolore).

Print | posted on Thursday, July 19, 2007 4:00 PM