Alkampfer's Place

Il blog di Gian Maria Ricci
posts - 659, comments - 871, trackbacks - 80

My Links

News

Gian Maria Ricci Mvp Logo CCSVI in Multiple Sclerosis

English Blog

Tag Cloud

Article Categories

Archives

Post Categories

Image Galleries

I miei siti

Siti utili

February 2007 Blog Posts

ObjectDataSource - modificare runtime il valore di un parametro.

Debbo dire personalmente che non ho mai apprezzato spasmodicamente gli ObjectDataSource per varie ragioni,ma indubbiamente in molti casi sono comodi. Un problema comunque è però quello di dovere impostare a runtime un valore per un parametro. Supponiamo di avere il seguente ObjectDataSource <asp:ObjectDataSource ID="SectionsForCustomer" runat="server" SelectMethod="Select" TypeName="MyNamespace.MyType.etcetcetc"> <SelectParameters> <asp:Parameter DefaultValue="-1" Direction="Input" Size="4" Name="customerId" Type="Int32" /> </SelectParameters> </asp:ObjectDataSource>In pratica ho quindi una classe il cui metodo Select() accetta un intero che mi specifica il cliente che deve essere gestito, per questa ragione ho messo un parametro apposito, e per impostare il suo valore via codice debbo intercettare...

posted @ Wednesday, February 28, 2007 1:16 PM | Feedback (1) |

Opinioni sul Marcamp

Per chi non sapesse cosa è un barcamp e non sapesse cosa è stato marcamp può dare un'occhiata quì.  Il resoconto è che mi sono divertito sicuramente molto, l'organizzazione sicuramente all'altezza della situazione, unico possibile suggerimento sarebbe una maggiore interattività. Mi spiego meglio, noi siamo arrivati la mattina ed abbiamo posto i nostri postit per fare le nostre sessioni, le stanze erano 3 e tutte dotate di proiettore, ma alla fine sarebbe stato anche carino fare una cosa anche magari tra poche persone su di un banco. Io ho parlato di generazione dinamica di codice, un argomento particolare e che...

posted @ Monday, February 26, 2007 2:02 PM | Feedback (2) |

Last.Fm over pandora

Sono sempre stato un grande appassionato di pandora per ascoltare musica mentre lavoro, ma ora ho scoperto una valida alternativa http://www.last.fm, lo sto provando e debbo dire che mi piace molto. Alk.

posted @ Friday, February 23, 2007 2:06 PM | Feedback (2) |

Un bug di Microsoft Ajax (Ex atlas)

Se come me vi trovate strani errori javascript di accesso negato quando si mette una pagina con uno script manager in un iframe di una pagina di un altro dominio questo post risolverà tutti i vostri problemi. So che questa casistica è piuttosto rara, ma purtroppo proprio oggi ci sono incappato integrando un nostro applicativo web in un iframe di un altro dominio. Fortunatamente microsoft fornisce tutti i sorgenti degli script di Ajax.net con licenza rilassata e con permesso di modificarli e questo permette di risolvere tutti i problemi.   Alk.

posted @ Thursday, February 22, 2007 5:33 PM | Feedback (0) |

L'importanza dei tipi su Nhibernate

In un progetto che sto facendo in cui uso per la prima volta nhibernate sono incappato in un comportamento a prima vista strano. La situazione è questa, ho una classe che ha un campo Enum, ed io la avevo mappata nel file di mapping con type="int", dato che un enum internamente è un intero questa apparentemente era una soluzione accettabile.  <property name="FieldType" column="sefl_type" type="int" /> Il tutto funziona, ma andando a verificare il codice SQL prodotto da nhibernate per gli unit test delle mie funzioni di servizio ho notato degli UPDATE strani in chiamate a funzione che non modificavano nessun...

posted @ Wednesday, February 21, 2007 10:05 AM | Feedback (0) |

Plugin di igor.

debbo dire che il plugin di igor è decisamente carino, anche se da me che ho windows 2003 server l'effetto grafico finale non è lo stesso del vista.  Ora prometto di non farmi prednere la mano nell'inserire le faccine nei post Alk.

posted @ Saturday, February 10, 2007 12:05 PM | Feedback (4) |

Una personale considerazione

Non voglio scatenare flame o altro, ma stamane leggo il blog di Michele Bersani e mi trovo ancora a fare una particolare considerazione sulla cosiddetta civiltà digitale. Attualmente ci sono milioni di utenti collegati alla rete, alcuni per 24h, ma purtroppo la maggioranza di loro ignora cosa vuole dire "convivere" ed "abitare" in una società digitale. Molte persone non hanno antispyware ed antivirus perche (testuali parole sentite da molte persone) Rallentano il computer e mi impediscono di giocare o navigare. Per gli aggiornamenti windows ancora peggio, la gente dice, io non aggiorno perchè ogni tanto gli aggiornamenti fanno peggio,...

posted @ Friday, February 9, 2007 10:22 AM | Feedback (5) |

Cosa si può fare con i caratteri ASCII

Provate a fare un telnet verso towel.blinkenlights.nl di gente pazza al mondo ce ne è veramente parecchia. Ah se volete fate un salto anche quì. Alk.

posted @ Friday, February 9, 2007 10:08 AM | Feedback (0) |

Warning del "piffero"

Probabilmente anche a voi sarà capitato di incontrare il warning CS1699 [Use command line option '/keycontainer' or appropriate project settings instead of 'AssemblyKeyName'] cheviene generato spesso convertendo i vecchi progetti. In pratica al compilatore non piace questo attributo. [assembly: AssemblyKeyName("MyKeyName")] Il problema è che come viene detto quì, purtroppo l'opzione /keycontainer non è disponibilie nel visual studio developement environment. Morale della favola, se volete compilare senza warning e utilizzare il keycontainer, o vi fate uno script NANT (che non è male come idea), oppure lo disabilitate #pragma warning disable 1699 Peccato che nella apposita pagina Signing si possa specificare solamente...

posted @ Wednesday, February 7, 2007 2:18 PM | Feedback (0) |

Rhino mocks ed InternalsVisibleTo

Sto da poco iniziando ad utilizazre Rhino, che trovo molto ben fatta come libreria di mock. Il primo problema che ho affrontato è il seguente. Durante il test mi piace utilizzare l'attributo InternalsVisibleTo per garantire al mio progetto di unit test di poter utilizzare tranquillamente i metodi marcati come internal della mia libreria sotto test. Il problema accade quando vado a generare mock con Rhino e voglio dei mock tipizzati su un tipo che è interno, infatti viene generata questa eccezione. failed: System.TypeLoadException : Type 'ProxyInterfaceSystemSystemObject_UserListImporter_InterfacesIMyInternalInterface_Rhino_Mocks_InterfacesIMockedObject_System_Runtime_SerializationISerializable' from assembly 'DynamicAssemblyProxyGen, Version=0.0.0.0, Culture=neutral, PublicKeyToken=f362209d9bee91d8' is attempting to implement an inaccessible interface. Il significato è chiaro,...

posted @ Wednesday, February 7, 2007 1:58 PM | Feedback (0) | Filed Under [ .NET ]

Un video divertente

Ecco un poveretto che dopo avere preso vista ha trovato alcuni problemi (a suo dire), il video è però meritevole di essere visto. Alk.

posted @ Wednesday, February 7, 2007 10:19 AM | Feedback (2) |

Scegliere bene i livelli di accesso con nhibernate.

Nhibernate può lavorare direttamente con i campi privati di una classe dato che vi accede tramite reflection. Questa apparente violazione della privacy dell'oggetto porta comunque notevoli benefici in termini di pulizia di codice. Ad esempio supponiamo di avere una nostra classe il cui campo di identita per il database è un int32 autogenerato da una colonna identity. In questa situazione naturalmente andare a modificare un id manualmente è un operazione che porta sicuramente a molti problemi, a questo punto basta dichiarare la proprietà readonly. public virtual Int32 Id { get { return mId; } } private Int32 mId = 0; Naturalmente...

posted @ Tuesday, February 6, 2007 2:25 PM | Feedback (3) |

Subversion nuova versione

Uff, stavolta mi sono accorto tardi, ma è uscita qualche giorno fa la nuova versione di subversion e ieri anche la relativa vesrione di tortoise. Alk.

posted @ Monday, February 5, 2007 10:07 AM | Feedback (2) |

Java persistence with hibernate

dato che ho inziato ad utilizzare su un progetto reale nhibernate e dato che amo molto leggere mi sono subito preso il libro JAva persistence with hibernate che ho letto praticamente per più di metà. Anche se parla di java è sicuramente fondamentale anche per NHibernate, infatti, soprattutto nelle prime parti, il libro da dei fondamenti necessari per lavorare con un ORM, quali la differenza tra Entity e Value types, la necessità di specificare inverse="true" su una delle due parti di una associazione bidirezionale, oltre ad una vera valanga di esempi per ogni tipo di associazione, anche ternarie. La morale...

posted @ Saturday, February 3, 2007 12:08 PM | Feedback (2) |

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET