Il mio Home Banking è differente

B(anca): Buongiorno sono XXX, come posso aiutarla?

A(ndrea): buongiorno; da un paio di giorni sto cercando, senza successo, di effettuare un bonifico mediante home banking. La modalità che seguo è:

  1. Se cerco di effettuare un bonifico ad un destinatario non presente in rubrica, falliscono sia il bonifico sia il salvataggio in rubrica del nuovo destinatario. Con “falliscono” intendo che l’applicazione non sembra rispondere alla pressione dei “button”, quindi… “non fa alcunchè”
  2. Se cerco di effettuare un bonifico ad un destinatario presente in rubrica, il bonifico fallisce. Con “fallisce” intendo che l’applicazione non sembra rispondere alla pressione del “button”, quindi… “non fa alcunchè”

B: che browser usa?

A: come da almeno un anno a questa parte, Chrome. O, al limite, Safari. E non avevo mai avuto problema alcuno

B: le dico subito che il nostro sito non è ottimizzato per Chrome

A: capisco, però le assicuro che utilizzo questo browser per effettuare operazioni mediante home banking da molto tempo, e prima d’ora non avevo avuto problemi

B: non so cosa dirle: il nostro sito è ottimizzato per Internet Explorer e FireFox. Può provare con Internet Explorer?

A: sto usando un Mac, quindi posso provare con FireFox

B: ok

A: Con FireFox sembra funzionare, ma sono stupito dal fatto che con Chrome e Safari abbia funzionato fino a pochi giorni addietro…

B: probabilmente Chrome e/o Safari sono stati aggiornati e non supportano più il sito

A: mi scusi, ma per deformazione professionale (la mia azienda realizza anche prodotti di questo tipo, tra i quali proprio un home banking) le posso assicurare che ciò non è avvenuto. Va beh, l’importante è avere modo di utilizzare il prodotto: vuol dire che d’ora in poi usero FireFox

B: benissimo, buongiorno.

Considerazioni:

  1. In realtà quel “sembra non rispondere al button” significa che hanno annegato una POST in una conversazione AJAX in modo da eliminare lo “sfarfallio”. Evidentemente, un aggiornamento della applicazione ha “rotto” Chrome e Safari (che utilizzano entrambi WebKit)
  2. In realtà, anche FireFox non è supportato al 100%, perché spesso per riuscire ad effettuare l’operazione devo premere i “button” numerose volte, giacché anche con questo browser si presenta il problema (seppur non sistematicamente)
  3. se non sei capace e/o non hai voglia/tempo di sbatterti, almeno usa WebForms o cmq un engine che abbia un meccanismo di adaptive rendering a proteggerti dalle differenze tra browser. Non me ne frega una cippa del tuo machismo e di “quant’è figo jquery”, “euuiua emvisi” e compagnia bella: sono un cliente e pago per un servizio, e tu sei un fornitore e me lo devi dare. Il resto è fuffa. “Punto! 2 punti! (abbondandis'id abbondandum)” (cit.)

posted @ venerdì 12 febbraio 2010 11:50

Print
Comments have been closed on this topic.
«gennaio»
domlunmarmergiovensab
272829303112
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31123456