MVP Open Days, giorno 1

Direttamente dal newsgroup privato MVP, ecco il riassunto (assolutamente goliardico e non serio) della prima giornata di meeting, scritto da Massimiliano Luciani:

Composition Engine, lavorano per triangoli, coordinate, la pitcure arriva
sulla scheda grafica può essere scalata perchè sono vettori.Ah quando girano
i thread ..... i render thread naturalmente !
La sua proprietà content .... sono delle property. Il composition engine,
che trall'altro è un signore molto simpatico, col bordino blu e la text
font. Il composition engine accede alle proprietà. E' più veloce fare i test
di laboratori, prendi l'info dal thread a e del b quando i dati sono tanti.
Dalla memoria sono tanti . Il render di thread passa tutto alla scheda
grafica, A TEMPO T0 !
Exchange passarà in Office 2007. Io vedo un host container.
All'interno nisba! Non è importante che l'oggetto sia nella colonna 3, ma
che ora EXCEL può evidenziare il grafico verde nelle celle.... di windows
fundations. Il nostro signore è un mouse click. La picture
! Test di geometria, layer che ha dietro una list box.

Ma chi è che non capisce dove finiscono i pixel e i messaggi? Sarà XAML
oppure l'ajax ( che fino a ieri era in champions, ma è stato eliminato )?
Perchè non fare il composition engine all'interno del thread ?

Che dire? Un genio! <g>

posted @ venerdì 31 marzo 2006 18.58

Print

Comments on this entry:

# re: MVP Open Days, giorno 1

Left by Lorenzo Barbieri at 31/03/2006 19.03
Gravatar
Nooooo..... è tutto sotto NDA.... non dovevi...

Però vedo che hai censurato qualcosa... :-D

Your comment:



 (will not be displayed)


 
 
 
Please add 1 and 3 and type the answer here:
 

Live Comment Preview:

 
«settembre»
domlunmarmergiovensab
31123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
2829301234
567891011