posts - 315, comments - 268, trackbacks - 15

My Links

News

View Pietro Libro's profile on LinkedIn

DomusDotNet
   DomusDotNet

Pietro Libro

Tag Cloud

Article Categories

Archives

Post Categories

Blogs amici

Links

JSON.Merge

Un’interessante novità introdotta con la versione 6.0 release 4 di Json.NET è la possibilità di eseguire il Merge (utilizzando 4 possibili “variazioni”) di oggetti JObject e Jarray. Un rapido esempio, tramite Web Api:

[HttpPost]        
public void JsonStringPost([FromBody]string value)
{
    JObject jCar = JObject.Parse(value);
    JObject jOptional = JObject.Parse(@"{Optionals :['Air Conditioned','Smoker'] }");

    jCar.Merge(jOptional, new JsonMergeSettings() { MergeArrayHandling = MergeArrayHandling.Union });

    string jsonFormat = jCar.ToString();
    Car mergedCar =  jCar.ToObject<Car>(); 
}

Dove l’Action “JsonStringPost” accetta una stringa tipo:

"{ 'Brand': 'Ferrari','Model': 'f450 Modena','Optionals': [] }"

Utilizzando, ad esempio il Composer di strumenti come Fiddler2 possiamo invocare il servizio:

image

Per ottenere una nuova istanza di Car con tutti gli Optionals:

image

Se il nostro servizio accetta direttamente un’istanza di oggetto invece di una stringa in formato JSON, il nostro codice cambia leggermente, come di seguito:

[HttpPost]
public void JsonObjectPost([FromBody] Car carByPost)
{
    JObject jCar = JObject.FromObject(carByPost);

    JObject jOptional = JObject.Parse(@"{Optionals :['Air Conditioned','Smoker'] }");
    jCar.Merge(jOptional, new JsonMergeSettings() { MergeArrayHandling = MergeArrayHandling.Union });

    string jsonFormat = jCar.ToString();
    Car mergedCar = jCar.ToObject();
}

Dove utilizziamo il metodo FromObject della classe JObject invece di Parse. Utilizzando Fiddler, passando come Body del messaggio la stringa (senza i doppi apici ad inizio e fine stringa)

{ 'Brand': 'Ferrari','Model': 'f450 Modena','Optionals': [] }

Otteniamo (ovviamente) lo stesso risultato dell’invocazione precedente. E’ possibile modificare il comportamento di “Merge” utilizzando l’enumerazione MergeArrayHandling. La classe Car (C#) è descritta nell’esempio, è la seguente:

public class Car
{
    public string Brand { get; set; }
    public string Model { get; set; }
    public string[] Optionals { get; set; }
}

La lista completa delle features aggiunte nel rilascio della versione 6.0 release 4 è disponibile qui.

Print | posted on Friday, August 29, 2014 12:30 PM | Filed Under [ Varie ed eventuali C# ASP.NET Tools .Net Framework 4.5 ASP.NET Web Api ]

Comments have been closed on this topic.

Powered by:
Powered By Subtext Powered By ASP.NET