Un altro Test framework

E' di qualche giorno fa la notizia del rilascio di un nuovo framework per lo unit testing (xUnit).
xUnit è abbastanza innovativo rispetto ai vecchi Fx in circolazione e gli autori ne danno le motivazioni nel loro blog (qui e qui).

La cosa che mi lascia perplesso però è questa. Ad oggi esistono diversi framework per Unit Testing per .NET: NUnit il più vecchio e famoso, mbUnit che introduce alcune interessanti novità tra cui i raw test, Pex ancora in fase di sviluppo ma con ottime premesse, MS Test che praticamente nessuno usa (che senso aveva farlo?) e adesso xUnit.

Non sarebbe stato meglio unire le forze per creare un unico tool che prendesse il meglio da tutti? Non sono contro la diversità e la possibilità di scelta è che mi sembra che ci sia un inutile spreco di risorse se teniamo conto del fatto che 3 su 4 sono progetti Open Source.

 
Se poi andiamo a vedere chi sono gli autori scopriamo che sia mbUnit che xUnit sono progetti Open Source iniziati (e nel caso di xUnit attualmente sviluppati) da gente che lavora in Microsoft!!
Se ci pensate la cosa è buffa: MS Sviluppa un framework di test che vende insieme a Visual Studio e che nessuno usa, ma alcuni dipendenti (o collaboratori) sviluppano in autonomia degli ottimi framework open source che sono usati e apprezzati da tutti.

Come già scrissi tempo fa, IMVHO, MS dovrebbe inizare a riflettere su queste cose.

Print | posted on Saturday, September 22, 2007 6:36 PM